x

Colophon

ATPdiary is an online magazine published both in Italian and in English. Established in 2010,  Art Texts Pics contains interviews, conversations, essays, exhibition previews and event agendas. The magazine covers both well known, institutional realities – such as museum exhibitions, established galleries and foundations – and alternative, young spaces.

Founder & Editor in Chief:
Elena Bordignon elenaatpdiary@gmail.com

Editorial assistant:
Veronica Pillon | Guendalina Piselli

Regulars: Giuseppe Amedeo Arnesano, Sara Benaglia, Alessandra Caldarelli, Eleonora De Beni, Angelica Gatto, Valeria Marchi, Martina Matteucci, Rossella Moratto, Guendalina Piselli, Claudia Santeroni, Simona Squadrito, Antongiulio Vergine, Mauro Zanchi

Advertising: atpdiary@gmail.com

Typography: AlfaType Fonts

Testata registata al Tribunale di Milano
Autorizzazione del periodico n. 187 del 15/12/2020.

Cover: Joseph Beuys, Capri BatteryLight bulb with plug socket, in wooden box, lemon 8 x 11 x 6 cm

  • Jeff Koons a Palazzo Strozzi: 40 anni di shine tra riflessi e citazioni

    Testo di Alessandro Masetti — Dal 2 ottobre 2021 Palazzo Strozzi ospita “Jeff Koons. Shine”, la tanto attesa mostra a cura di Arturo Galansino e Joachim Pissarro che porta a Firenze un’antologia delle più celebri opere del re Mida dell’arte contemporanea dagli anni Settanta a oggi.Attenzione però, non si tratta di una delle retrospettive alle quali ci ha abituato la gestione Galansino con Ai Weiwei (2016), Bill Viola (2017) o […]

  • Stefano W. Pasquini. Una riflessione sulla memoria, le cose e le persone – Casa Morandi, Bologna

    Vivere e formarsi a Bologna porta inevitabilmente a confrontarsi con uno dei pittori che più di tutti nel Novecento si è distinto per ricerca personale: Giorgio Morandi. Di lui nel capoluogo bolognese, oltre alle opere ospitate dal Museo Morandi al piano superiore del MAMbo, rimangono gli oggetti custoditi nella sua casa-studio di via Fondazza. Un luogo sospeso tra passato e presente, nel quale alcuni ambienti come lo studio e la […]

  • Nathalie Djurberg & Hans Berg | The Soft Spot

    Avvezzi alle atmosfere morbose di Nathalie Djurberg & Hans Berg, stranisce ritrovarsi in questa luminosa camera fiorita che è The Soft Spot, quarta mostra personale del due svedese presso la galleria Gió Marconi di Milano. Il tema dei fiori interessa i due artisti da anni: indimenticabile l’installazione alla Biennale di Venezia del 2009, Experiment, per la quale vinsero il Leone d’Argento come migliori artisti emergenti. Allora si trattava però di […]

  • Walk-In Studio | Milano 2021

    Testo di Ilaria Dal lago — Walk-In Studio, progetto organizzato e curato da Associazione Studi e Spazi Festival, è giunto alla sua terza edizione, con l’obiettivo, presente anche negli anni passati, di favorire l’incontro tra artistɜ e comunità. Dal 5 al 9 ottobre oltre sessanta studi d’artista di Milano hanno aperto le loro porte al pubblico, che ha potuto incrociare lo sguardo dellɜ artistɜ nei luoghi in cui le opere […]

  • SEX, il rituale profano di Anne Imhof al Castello di Rivoli

    Testo di Barbara Ruperti — La prima cosa è il silenzio. Un silenzio amniotico che comprime il rumore e ce lo restituisce in una singola nota continua e muta. Un silenzio di passi e di occhi incerti. Ci stiamo inoltrando nel territorio del sacro. È il silenzio la prima cosa che ci accoglie all’ingresso della Manica Lunga, spazio che nelle giornate del 25 e del 26 settembre ha ospitato la […]

2 Minutes

Talks

Art Text

Artist's Diary