ATP DIARY

Qui non si lavora, si gioca | Le avventure dell’Accademia dello Scivolo

Il prossimo lunedì 5 febbraio, alle ore 18:00, presso la Casa degli Artisti di Milano, si terrà un talk intitolato “Qui non si lavora, si gioca – Le avventure dell’Accademia dello Scivolo”. Un momento di approfondimento curato da Simona Squadrito, focalizzato sulla collana editoriale dell’Accademia dello Scivolo.La collana, attualmente composta da sei volumi pubblicati da […]

Patrick Tuttofuoco. Abbandona gli occhi | Palazzo De’ Toschi, Bologna

La figura di un corpo molle, in uno stato di abbandono o semi-coscienza, ricorre nella ricerca di Patrick Tuttofuoco ed è protagonista del progetto speciale Abbandona gli occhi, esposizione personale allestita in occasione di ART CITY Bologna e della 50a edizione di Arte Fiera presso la Sala Convegni Banca di Bologna di Palazzo De’ Toschi, […]

Fondazione Prada: programma 2024 | Milano, Venezia, Shangai e Tokyo

Nel 2024 saranno presentati i progetti espositivi degli artisti Meriem Bennani, Michaël Borremans, Christoph Büchel, Miranda July e Pino Pascali e la nuova iniziativa di “Human Brains” dedicata alle neuroscienze, oltre alla proposta del Cinema Godard e alle attività in campo educativo.Come sottolinea Miuccia Prada, Presidente e Direttrice della Fondazione, “anche nei mesi futuri la […]

L’arte contemporanea a Milano? Le mostre in programma nei musei 2024-25

E’ stato da poco reso noto il vastissimo programma delle mostre 2024-25 del Comune di Milano. Ampio spazio ai grandi nomi della fotografia e ai maestri dell’arte: Martin Parr, Brassaï, Ugo Mulas, Giuseppe de Nittis, Cèzanne, Renoir, Dubuffet e l’Art Brut, Alberto Martini, Leonor Fini, Chaïm Soutine, Leonora Carrington, Edvard Munch,  Niki de Saint Phalle, Enrico […]

Collezione Maramotti | Programma 2024

Collezione Maramotti annuncia un ricco programma per il 2024 con tre esposizioni personali e una collettiva con opere d’archivio della Collezione, per lo più inedite al pubblico italiano. Si comincia con la personale del pittore torinese Manuele Cerutti, QUEM GENUIT ADORAVIT: la mostra raccoglie un nuovo corpus di dipinti e opere su carta che indagano […]

HOLE: Action, grace, resemblance (II) di Eleonora Luccarini

Hole –  il formato che Xing ha iniziato a sperimentare dal 2022, occupando e attivando luoghi non istituzionali come ridefinizione temporanea di uno spazio pubblico – ospita la reading-performace e installazione video di Eleonora Luccarini: Action, grace, resemblance (II). L’azione prende vita venerdì 19 gennaio dalle 21 negli spazi di L’antico che verrà, in Via […]

The best exhibitions 2023 | Marianna Vecellio

Chantal Akerman alla Palau de la Virreina di Barcellona curata dalla sua montatrice e collaboratrice di sempre Claire Atherton E’ per me la mostra più significativa perché oltre a essere su una straordinaria artista è il frutto di una collaborazione importante e poi perché il film come media, con le sua durata ci impone di avere […]

The best exhibitions 2023 | Bruna Roccasalva

Scelgo la mostra di Nicolas de Staël al Musee d’Art Moderne de la Ville de Paris, perché ricostruisce in modo così puntuale (e mostrando tra l’altro anche alcuni lavori poco visti) il percorso di questo artista che e’ stato un po’ come guardarlo davvero per la prima volta e in un cerro senso riscoprirlo. Una […]

The best exhibitions 2023 | Saverio Verini

Gianni Caravaggio, Per analogiam, a cura di Elena Volpato – GAM, Torino.Mostra esemplare, nel presentare il percorso dell’artista in retrospettiva e per l’allestimento radicale. Yuri Ancarani, Atlantide 2017 – 2023, a cura di Lorenzo Balbi – MAMbo, Bologna.Un piacere veder scorrere le immagini così accurate e potenti di Ancarani, che riescono a coesistere nello spazio grazie a […]

The best exhibitions 2023 | Roberta Tenconi

Giorgio Andreotta Calò, Tana, 2023, installazione permanente al Castello di Ama L’opera è infotografabile e ripercorrere i passaggi del processo pluriennale che hanno portato alla sua realizzazione; sembra una follia solo averla pensata, ma non è per questo che va vista. Tana è un ambiente ipogeo accessibile da uno stretto corridoio sul crinale di una collina, sotto le […]