ATP DIARY

Il programma 2024 di XNL Piacenza

I progetti di Andrea Sala e Berlinde de Bruyckere insieme a Carol Rama inaugurano il programma espositivo 2024 di XNL Arte, centro dedicato allo sviluppo dei nuovi linguaggi della contemporaneità di proprietà di Fondazione Piacenza e Vigevano. Sabato 2 marzo...

Sul Guardare – Atto 2 – Studio Sala – Daniele Signaro

I progetti di Andrea Sala e Berlinde de Bruyckere insieme a Carol Rama inaugurano il programma espositivo 2024 di XNL Arte, centro dedicato allo sviluppo dei nuovi linguaggi della contemporaneità di proprietà di Fondazione Piacenza e Vigevano. Sabato 2 marzo inaugurano le due esposizioni parte del ciclo Sul Guardare, liberamente ispirato all’omonimo programma della BBC del 1971, condotto da John Berger, volto a rileggere il patrimonio artistico della città e del territorio. 

Grazie alla collaborazione con l’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Piacenza-Bobbio e del direttore Manuel Ferrari, il secondo atto di Sul Guardare presenta un dialogo tra le opere di Berlinde de Bruyckere e Carol Rama a partire da una scultura, parte del patrimonio della Diocesi, attribuita a Giovanni Angelo Del Maino, attivo a Piacenza nei primi decenni del XVI secolo. La mostra esplora il tema della resilienza al dolore tra vulnerabilità e forza, a partire dal soggetto della scultura rinascimentale e attraverso i linguaggi del contemporaneo, dalla scultura al disegno, dalla ricerca sonora alle arti applicate.  

Sul Guardare. Atto 3 si presenta come la prima personale di Andrea Sala in un’istituzione, in cui le sculture dell’artista, spesso realizzate con materiali fragili come la ceramica o la terracotta, dialogano con le opere provenienti dai depositi del Palazzo vescovile di Piacenza: l’artista ha infatti selezionato scatole, abiti e arredi liturgici e li ha relazionati ribaltandone il significato e secondo una nuova prospettiva. 

Il programma 2024 prosegue nei mesi estivi con le lezioni di storia dell’arte di Claire Fontaine, secondo ospite del ciclo Le (mie) storie dell’arte. Il collettivo, fondato da Fulvia Carnevale e James Thornhill e che oggi si autodefinisce “artista femminista concettuale”, racconta la propria “storia dell’arte”, con uno sguardo particolarmente attento al femminile e all’idea di straniero. In settembre è prevista la terza edizione di XNL aperto, progetto diffuso nel territorio. Chiude la mostra Fuori dagli schemi, fanzine italiane dal 1978 al 2006, a cura di Dafne Boggeri, in collaborazione con Sara Serighelli, che raccoglie una selezione di 100 fanzine italiane che mostrano i cambiamenti – sociali, politici, estetici, tecnologici e di linguaggio – dell’editoria indipendente. 

Tutto il programma 2024 sarà accompagnato da un ricco calendario di appuntamenti legati ai main project, come atelier d’artista, visite guidate e percorsi dedicate a scuole e famiglie. 

Sul Guardare – Atto 3 -Del Maino – Daniele Signaroldi

XNL Piacenza 
Centro d’arte contemporanea, cinema, teatro e musica
via Santa Franca 36, 29121 Piacenza 

PROGRAMMA 2024 

Sul Guardare. Atto 2
Berlinde de Bruyckere 
Carol Rama
Giovanni Angelo Del Maino

2 marzo–30 giugno 2024

Sul Guardare. Atto 3
Andrea Sala

2 marzo-30 giugno 2024

Le (mie) storie dell’arte
Claire Fontaine 

Maggio-giugno 2024

XNL Aperto

14-15 settembre 2024

Fuori dagli schemi, fanzine italiane dal 1978 al 2006
a cura di Dafne Boggeri in collaborazione con Sara Serighelli
Settembre 2024

Fuori dagli schemi, fanzine italiane dal 1978 al 2006, a cura di Dafne Boggeri