ATP DIARY

OPEN CALL / Residenza artistica di Air Trieste

Come viene modificata la mente umana dalle nuove tecnologie e quali le conseguenze a livello sociale? Come usare le tecnologie in funzione emancipatoria? In che relazione, infine, possono porsi le pratiche artistiche con le metodologie della ricerca scientifica per rispondere a queste domande? Queste e altre domande animeranno la residenza lanciata da pochi giorni da […]

Il soggetto imprevisto. 1978 Arte e Femminismo in Italia | FM, Milano

Io sono una carta a quadrettiniIo sono una carta colorataIo sono una carta velinaIo sono una carta strappataIo sono una carta assorbenteIo sono una carta vetrataIo sono una carta opacaIo sono una carta perforataIo sono una carta trasparenteIo sono una carta piegataIo sono una carta sempliceIo sono una carta bollataIo sono una carta da imballaggioIo […]

Più veloce delle mutazioni climatiche, una rivoluzione cosmica | Intervista a Ravi Agarwal | PAV, Torino

Il Parco Arte Vivente di Torino ospita Ecologies of Loss, la prima personale italiana dell’artista indiano Ravi Agarwal, fotografo, attivista ambientale, scrittore e curatore.La mostra, curata da Marco Scotini, porta avanti l’interesse per le pratiche artistiche d’origine asiatica fortemente connesse a un pensiero ecologico, già inaugurato con la mostra dell’artista cinese Zheng Bo Weed Party […]

L’architetto senza architettura

Gianni Pettena è seduto davanti al tecnigrafo, si stira la schiena, si taglia le unghie, tira fuori dal portafogli dei pezzetti di carta e dei soldi che sparpaglia sul piano di lavoro. Nel breve filmato Intens del 1971 lo si vede compiere i gesti più disparati eccetto quello di lavorare al tecnigrafo, strumento per eccellenza […]

Il Partito delle Erbacce / Weed Party III Zheng Bo – Intervista con Marco Scotini 

In occasione della prima personale italiana dell’artista cinese Zheng Bo (Pechino 1974) – Weed Party III / Il Partito delle Erbacce – abbiamo intervistato il curatore  Marco Scotini. Questa mostra apre  la nuova stagione espositiva dedicata, in particolare, al rapporto tra ecologia e arte nel continente asiatico. Weed Party III è pensata appositamente per il PAV […]

Reading room #30 | The Cool Couple

The Cool Couple | Niccolò Benetton – Simone Santilli  – Quali libri sono stati o sono in questo momento fondamentali per la vostra ricerca? A seconda dei periodi e dei progetti ci concentriamo su argomenti precisi, ai quali si affiancano poi altre letture più personali. Tra i libri che ci hanno influenzato maggiormente in ordine cronologico ci […]

Mary Zygouri e Mao Tongquiang alla Prometeogallery

In una fase socio politica contraddittoria, così confusa da diventare asfissiante, dove le informazioni sono infinite, incongrue e quindi inattendibili, l’arte torna ad essere possibile strumento di decodificazione della realtà. Artisti di tutto il mondo impegnati politicamente si offrono come tramiti per tradurre il quotidiano, resistere, non essere spettatori, ma attori (più) consapevoli e non […]

Attraversare l’Oriente e l’Occidente: THE SZECHWAN TALE

Mancano pochi giorni alla chiusura della bella mostra a cura di Marco Scotini, The Szechwan Tale. China, Theatre and History ospitata al FM Centro per l’Arte Contemporanea. Oramai rodato conoscitore della storia attuale e passata della Cina grazie al suo ruolo di curatore della Biennale di Yinchuan, Starting from the Desert. Ecologies on the Edge e […]

The Mankind trick — Un racconto del simposio sul’Antropocene al PAV | Torino

Alla Conferenza delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile tenutasi a Rio nel 2012 il film Welcome to the Anthropocene, ha raccontato la favola spaventosa di come una specie – umana, bianca e occidentale – abbia cambiato il pianeta, con una forza paragonabile a un processo geologico, nei 250 anni successivi alla Rivoluzione Industriale. II globo […]

Marco Scotini ci racconta la Biennale di Yinchuan | Starting from the Desert. Ecologies on the Edge

Grazie alle ricerche, alle scoperte e agli ‘scavi’ (metaforici) compiuti dal team curatoriale della Seconda Biennale di Yinchuan – direttore artistico Marco Scotini, curatorial team Andris Brinkmanis, Paolo Caffoni, Zasha Colah e Lu Xinghua – scopriamo una nuova (e contemporanea) Via della Seta. Concepito con l’obbiettivo di misurarsi con uno specifico contesto sia storico che geogtrafico, che […]