ATP DIARY

Summer Exhibitions in Italy | Fondazione Morra Greco, Napoli

Testo di Giuseppe Amedeo Arnesano — Era da tempo che nella zona dei decumani tra i vicarielli del centro storico di Napoli, i cantieri dei lavori in corso racchiudevano il perimetro di Palazzo Caracciolo di Avellino, sede della Fondazione Morra Greco. È dal 2015 anno di inizio dei lavori di ristrutturazione e restauro del Palazzo […]

Ordet: una nuova piattaforma di produzione artistica a Milano

Prima officina, poi showroom, e ora spazio sperimentale dedicato all’arte in tutte le sue coniugazioni: apre a Milano Ordet, un luogo fisico e una piattaforma di produzione artistica e culturale che si propone di espandere il format della mostra d’arte e promuovere nuovi modelli di ricerca e trasmissione di contenuti connessi al nostro presente e futuro. […]

Fondazione Quadriennale | Q-Rated Torino – Intervista con Stefano Collicelli Cagol

Il progetto Q-Rated offerto dalla Quadriennale di Roma e organizzato dalla neo-direttrice Sarah Cosulich e Stefano Collicelli Cagol, è uno spazio attivo di ricerca e approfondimento sull’arte contemporanea. Articolato in tre workshop all’anno vuole essere il luogo attraverso il quale formulare una costellazione completa di figure, ricerche e approcci del contesto artistico e curatoriale italiano. Il dibattito […]

Tra il qui e l’altrove | I S L A N D | (sculptural mirages / a psycho exhibition)

Il profilo è familiare, la vegetazione inflazionata, la torre aragonese obbligatoria a un occhio educato: un’isola deserta, da qualche parte a largo delle coste sarde, ospita ISLAND (sculptural mirages / a psycho exhibition), un progetto curato da Enrico Piras e Alessandro Sau, insieme Montecristo Project. Un’occasione per riflettere sul valore dell’arte e del suo display, […]

2° Question ✎ Premio Furla

2° Question – Premio Furla Qual è stato il criterio di scelta del vostro partner internazionale e in che modo si è svolta la vostra collaborazione? Stefano Collicelli Cagol: Ho deciso di invitare Bart van der Heide, Direttore della Kunstverein Munich, per la sua capacità raffinata di interpretare l’opera di un artista: sono infatti diversi gli […]