ATP DIARY

I (never) explain #61 – Stefano Comensoli_Nicolò Colciago

Visioni di un oltre _ Quiete nella tempesta Il vento è una filosofia, porta dentro di sé storie ed energie che si mescolano e modellano le superfici che tocca. Così come le emozioni, intangibili ed effimere, sono in grado di modificare ogni istante delle nostre vite. Su questi pensieri stavamo costruendo Lì dove nascono le […]

I (never) explain #60 – Alessandro Scarabello

Sphinx, 2017, olio su tela, cm 101×89, è un’opera che si inserisce tra due fasi cruciali per la mia ricerca. Tra il 2015 e il 2016 ho realizzato una serie dal titolo “The Garden of Phersu” che ho poi esposto nel 2017 a Roma presso la sede di The Gallery Apart. Ne sono uscito rinnovato. […]

I (never) explain #59 – Giovanni Chiamenti

NUMEN Il progetto di cui ho deciso di parlare è arrivato dopo anni di estrema pulizia e rigore nei miei lavori. Il gesto dell’autore era stato velato il più possibile, dirompendo con la sua evidente natura primordiale frutto di una manualità infantile, i suoi colori vivi, il suo essere al limite, non etichettabile. Il processo […]

I (never) explain #58 – Rachele Maistrello

E’ il 1998 e sono le due di notte del 16 febbraio, a Pechino, quando Li Jian Ping scrive a Gao Yue: “Se non vuoi parlare di quello che fai in fabbrica lo capisco, però mi piacerebbe sentirmi più vicino a te, capire perché certe sere sei così stanca e sembri così triste dopo il […]

I (never) explain #57 – Fiamma Montezemolo

Ho realizzato questo progetto in collaborazione con l’architetto-designer José Parral. La sede da cui ho preso ispirazione è la storica prigione di Santo Stefano in Italia: uno dei rari esempi di panottico del paese.  E’ una nota figura architettonica di potere mondialmente presente in diversi luoghi e applicata a diversi contesti. Com’è noto, questo tipo […]

I (never) explain #56 – Matteo Fato

“Bisogna entrare in un voto, indossare un voto” ha scritto Gino Bonichi (Scipione); credo sia quanto di più vero possa essere detto del fare pittura.  Ho riflettuto molto su quale lavoro adesso avrebbe dovuto trovare una “spiegazione” attraverso queste parole che sto scrivendo; ho pensato molto perché probabilmente “non spiego mai” semplicemente un singolo dipinto; […]

I (never) explain #54 – Silvia Camporesi

“Attraverso le immagini non cerco di dare un’interpretazione della storia, di giudicarla o di prendere posizione in merito alla sua veridicità, quanto di ricreare quella dimensione magica a cui sono fortemente affezionata e che ritrovo in quelle pagine.”

I (never) explain #53 – Fabrizio Vatieri

Il 1° Maggio del 2018 era il 4° giorno di un weekend lungo trascorso in Lunigiana. Decidemmo di fare una passeggiata lungo il fiume Serchio, avevo portato con me la macchina fotografica, la stessa che uso per lavorare. Dopo un paio d’ore di cammino, ci fermammo nei pressi di uno degli argini naturali formato completamente da […]

I (never) explain #52 – Giulio Saverio Rossi

Nel 2017 Lorenza Boisi mi ha scritto per invitarmi nel suo progetto Landina, una breve residenza di pittura en plein air che si sarebbe tenuta l’anno successivo nel territorio del VCO. Dopo aver felicemente accettato ho iniziato a prendere la cosa sul serio, iniziando a ragionare su quale fosse il mio rapporto con la pittura […]

I (never) explain #51 – Filippo Marzocchi

Crouch, Bind, Set, 2019 Lo sport è spesso visto per i suoi aspetti più sani, forma i ragazzi sia a livello fisico che psicologico, è uno strumento sociale in quanto forma di aggregazione comunitaria, dove si insegna la cooperazione e la competitività, a vincere e a perdere. Ci sono però alcuni aspetti nel mondo dello sport […]