In questo momento difficile,
pieno di proposte fatte di nomi glamour, 
The Lecture Agency ha deciso di 
prendere una posizione critica chiedendo 
direttamente al Random Exhibition Title Generator di Rebecca Uchill
di suggerire qualcosa per l’occasione. 
Se anche tu non sai come 
chiamare il tuo prossimo progetto COVID, 
non preoccuparti e clicca qui.
Dopo questo primo aiuto, TLA propone un artista
o un’opera legata a alcuni libri ritenuti interessanti.
Il generatore ha selezionato, quindi, 
i seguenti tre titoli per noi.


Tradotto dall’inglese Doggerel è una poesia irregolare nel ritmo e nella rima, spesso deliberatamente burlona o comica. In questo periodo difficile, anche un po’ triste, in cui risulta difficile collaborare o frequentarsi, la redazione di ATPdiary insieme a REPLICA – l’archivio italiano del libro d’artista – ha pensato di invitare un gruppo di curatori a pensare un progetto espositivo in un luogo impensabile e in forme impensabili.
Ad ogni curatore abbiamo richiesto di proporre una “mostra editoriale”, un sintetico testo critico sulla scelta dello spazio, delle opere, degli eventuali libri d’artista o pubblicazioni indipendenti che fungano da supporto critico documentativo del progetto.
L’invito che abbiamo proposto è stato quello di impostare un’indagine sullo spazio – reale e virtuale – utilizzando immagini di opere, pagine di libri, luoghi impensabili o immaginati.