Veduta dell’installazione che include opere di Man Ray, Meret Oppenheim, Maurice Henry, Max Ernest
 Vista del’installazione con opere di Marcel Duchamp
Veduta dell’instllazione con opere di Marcel Duchamp
Courtesy Fondazione Prada, foto di Attilio Maranzano
***
E’ inaugurata ieri la mostra ‘The Small Utopia. Ars Multiplicata’ alla Fondazione Prada nella sede di Ca’ Corner della Regina a Venezia. Il titolo della mostra  – a cura di Germano Celant - fa riferimento al desiderio, nato all’inizio del Novecento e proseguito fino agli anni Settanta, di ampliare la diffusione dell’arte nella società, attraverso la moltiplicazione dell’oggetto, sperimentandone le inedite fruizioni estetiche e sociali. 

It was inaugurated yesterday the exhibition ‘The Small Utopia. Ars Multiplicata’ at Fondazione Prada at Ca’ Corner della Regina in Venice. The title of the exhibition – curated by Germano Celant – refers to the desire, born at the beginning of the twentieth century and continued until the 70’s, to broaden the dissemination of art to the society, through the multiplication of the object, by experiencing the unprecedented aesthetic and social fruition.