museo burel
Daniela Zangrando si rivolge agli artisti, tutti:

A gennaio 2019 inaugurerò un Museo d’arte contemporanea.
A Belluno.
Si chiamerà Burel, come una cima del Gruppo della Schiara.

Da oggi ne prendo in carico la direzione, dopo un’assenza di sei anni dalle scene della curatela indipendente.
Mi rivolgo, prima di tutto, agli artisti.

A voi chiedo di iniziare a formare un bacino di materiali per questo Museo nascente.
Chiedo di inviarmi portfoli, elementi che contraddistinguono le vostre ricerche, tracce, video, abbozzi, immagini, informazioni.

Di spedirli via posta, di inviarli via email. Di prendere appuntamento per uno studio visit, per aggiornarmi e farmi scoprire aspetti dei vostri pensieri che ancora ignoro.

Non prometto niente. Chi mi conosce, sa come lavoro. A chi non sa nulla di me, posso solo dire che mi sto rimboccando le maniche.

Cosa. Open call rivolta agli artisti italiani, senza alcun limite di età.
Quando. Dal 17 ottobre 2018 fino al 1 gennaio 2019.
Come. Invio di materiali e documentazione. Supporto e formato libero.
Via email: info@burel.org
Via posta: Museo Burel, via Mezzaterra 49, 32100 Belluno
Per concordare un appuntamento: info@burel.org
Chi. Daniela Zangrando, direttore del Museo Burel.

Curatore indipendente, dal 2005 è stata a capo di diversi progetti a Perarolo di Cadore, Belluno, tra cui il magazine L’ALLOCCO, la staffetta artistica perarolo09, la giornata di studi NIMBY… NON NEL MIO GIARDINO! Giornata di studi su arte, territori, invasioni e intrusioni, le mostre CI VEDIAMO A CASA e 358. Riflessioni sul contemporaneo a casa Wiel.
Nel biennio 2011-2012 è stata direttore artistico dello spazio Monotono Contemporary Art a Vicenza.
Dal 2012 collabora con magazine e siti di montagna e alpinismo.

Museo Burel
via Mezzaterra 49
32100 Belluno (BL)
www.burel.org
Instagram – Burel
Facebook – Burel