• Ugo La Pietra con Carlo Madesani © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi
  • Gianni Bolongaro, Carlo e moglie Gianni - Parco La Marrana © Jacopo Benassi
  • A sx la moglie di Ugo © Jacopo Benassi

Un fotografo e un gallerista, rispettivamente Jacopo Benassi e Carlo Madesani, hanno dato avvio ad un progetto a tappe – Fotografia d’avanguardia – che consiste in un ciclo di piccole mostre e incontri che inizia questo sabato per svilupparsi a cadenza settimanale fino ad agosto. L’intero progetto è ospitato alla Boss Gallery (Centro Allende, La Spezia). Il primo appuntamento è dedicato ad Ugo La Pietra (dal 14 al 26 giugno, inaugurazione sabato 13), mentre gli appuntamenti seguenti coinvolgono Maria Mulas, Tano D’Amico, Mario Dondero e Uliano Lucas.

L’intero progetto ruota attorno al concetto di “cambiamento” e include progetti espositivi che, in modi diversi e imprevedibili, raccontano di visioni utopiche, di protesta sociale, di particolari momenti storico raccontati in modo a volte molti personale. Opere, prospettive, progetti che hanno segnato il passo e continuano, oggi, a generare interesse e ad avere presa sul contemporaneo.

Ad agosto, accanto al palinsesto di Fotografia d’avanguardia s’inserisce Toner, rassegna sulla piccola editoria alla sua seconda edizione; una due giorni in cui sfogliare, leggere e acquistare pubblicazioni esterne ai grossi circuiti distributivi ma capaci di attivare pensieri e visioni sul libro.

 Segue la presentazione del progetto di Ugo la Pietra.

Ugo La Pietra con Carlo Madesani © Jacopo Benassi

Ugo La Pietra con Carlo Madesani © Jacopo Benassi

UGO LA PIETRA. Il verde in città
1980/2015
a cura di Jacopo Benassi e Carlo Madesani

inaugurazione sabato 13 giugno 2015, ore 18 / La Spezia, fino al 26 giugno

Da novembre 2014 a febbraio 2015 la Triennale di Milano ha ospitato Progetto disequilibrante, personale di Ugo La Pietra che ha permesso al grande pubblico di avvicinarsi alla sua ricerca e poetica. Oggi l’autore mette a punto un nuovo progetto, Il verde in città, concepito per Boss Gallery, La Spezia.

A partire dai primi anni Ottanta Ugo La Pietra riflette e tenta di coniugare la concettualità degli anni Settanta e Ottanta con l’attenzione crescente verso la spettacolarità.
Il giardino settecentesco, luogo per la sosta e la contemplazione, è il modello di riferimento dell’autore, osservato, talvolta, in modo diretto, più spesso come riferimento ideale, per la compresenza di contenuti spettacolari e concettuali. La ricerca di quegli anni, “Il giardino delle delizie”, si confronta con la recente lettura da parte di Ugo La Pietra del verde urbano, definito “il nostro verde quotidiano”.

Secondo l’autore l’architettura urbana si ostina a costruire utilizzando il verde come elemento capace di assolvere o risolvere diverse funzioni, spesso dimenticando che, al contrario del costruito, ha una vita propria e un suo sviluppo nel tempo. Così, il verde, oggi, non è più il centro del progetto ma è ridotto, spesso, a strumento per correggere, completare, nascondere errori e manchevolezze di alcuni creativi (architetti, urbanisti e allestitori) nell’affrontare i problemi ambientali.

La personale “Il verde in città” include disegni e fotomontaggi realizzati da Ugo La Pietra dal 1980 al 2015.

Domenica 14 giugno, alle ore 11, l’autore è ospite del CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia per un incontro e caffè aperto al pubblico.

Ugo La Pietra, Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015  © Jacopo Benassi

Ugo La Pietra, Opening BOSS Gallery, La Spezia 2015 © Jacopo Benassi

Io e Gianni Bolongaro © Jacopo Benassi

Io e Gianni Bolongaro © Jacopo Benassi

Ugo La Pietra, Orti urbani, 2014

Ugo La Pietra, Orti urbani, 2014

Ugo La Pietra, Bosco verticale

Ugo La Pietra, Bosco verticale

Ugo La Pietra, Bosco in città, tratto

Ugo La Pietra, Bosco in città, tratto

Ugo La Pietra, Bosco in città, acquerello II

Ugo La Pietra, Bosco in città, acquerello II

Ugo La Pietra, Bosco in città, acquerello

Ugo La Pietra, Bosco in città, acquerello

Ugo La Pietra, Architettura

Ugo La Pietra, Architettura