Marinella Senatore in collaboration with Assemble,   The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational,   London & Brussels and the artist,   photo by aneres,   arge kunst

Marinella Senatore in collaboration with Assemble, The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational, London & Brussels and the artist, photo by aneres, arge kunst

Per chi vuole conoscere e comprendere al meglio il progetto vincitore del Premio MAXXI 2014, The School of Narrative Dance di Marinella Senatore, avrà l’occasione di incontrare l’artista alla ar/ge Kunst Galerie Museum a Bolzano mercoledì 16 Luglio 2014 alle ore 19:30. 

Come parte della serie La Mia Scuola di Architettura*, l’artista Marinella Senatore presenta The School of Narrative Dance, realizzato in collaborazione con il collettivo di architetti inglesi Assemble.

Il progetto The School of Narrative Dance è visibile presso ar/ge kunst come parte della mostra Making Room – Spaces of Anticipation.

* La Mia Scuola di Architettura è una serie di presentazioni pubbliche irregolari che intende indagare l’idea di paesaggio e l’influenza che esso può avere sulla formazione di un individuo, come artista e cittadino, e quindi sulla costruzione di un’intera comunità.
Il formato prende il titolo dalla serie fotografica dell’artista ed “anarchitetto” Gianni Pettena in cui è rappresentato il paesaggio delle Dolomiti che circonda Bolzano.
La serie è stata inaugurata nel corso della mostra Prologue Part Two – La Mia Scuola di Architettura (15 Novembre 2013 – 11 Gennaio 2014) con una conversazione tra Gianni Pettena, Pierre Bal-Blanc (CAC Bretigny e Museion guest-curator) ed Emanuele Guidi (ar/ge kunst).

Marinella Senatore in collaboration with Assemble,   The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational,   London & Brussels and the artist,   photo by aneres,   arge kunst Bolzano

Marinella Senatore in collaboration with Assemble, The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational, London & Brussels and the artist, photo by aneres, arge kunst Bolzano

Marinella Senatore in collaboration with Assemble,   The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational,   London & Brussels and the artist,   photo by aneres,   arge kunst Bolzano

Marinella Senatore in collaboration with Assemble, The School of Narrative Dance. Courtesy MOTInternational, London & Brussels and the artist, photo by aneres, arge kunst Bolzano

19 Luglio 2014 / CHE SIGNIFICA VINCERENel contesto della mostra Making Room – Spaces of Anticipation,  Brave New Alps & Paolo Plotegher raccontano la storia The Troubadour of Knowledge di Michel Serres che introduce un percorso di ricerca per e con ar/ge kunst.

A partire da questa storia, Brave New Alps & Paolo Plotegher hanno preparato un questionario a cui è possibile rispondere – nella lingua preferita – sia negli spazi di ar/ge kunst  che online.

Le risposte al questionario serviranno come punto di partenza per il workshop che si terrà ad ar/ge kunst il 19 Luglio 2014 dalle 15 alle 19.
Il workshop ruoterà intorno al tema della produzione culturale, le ambizioni, i desideri e le economie che l’accompagnano. Le idee che emergeranno saranno raccolte in una piccola pubblicazione istantanea.

Per partecipare al workshop è necessario iscriversi all’indirizzo info@argekunst.it