ATP DIARY

Autunno al museo | Pinacoteca Agnelli

Pinacoteca Agnelli inaugura la programmazione autunnale 2023 in apertura di Artissima, fiera d’arte contemporanea torinese, con due installazioni e quattro nuove opere site-specific. I progetti si inseriscono in una visione curatoriale organica, concepita da Sarah Cosulich, volta a rendere Pinacoteca...

Thomas Bayrle, American Dream [Chrysler], 1970. Courtesy of the artist

Pinacoteca Agnelli inaugura la programmazione autunnale 2023 in apertura di Artissima, fiera d’arte contemporanea torinese, con due installazioni e quattro nuove opere site-specific. I progetti si inseriscono in una visione curatoriale organica, concepita da Sarah Cosulich, volta a rendere Pinacoteca Agnelli un centro culturale dinamico in cui riflettere sulla contemporaneità a partire dalla sua collezione storica, dall’architettura industriale del Lingotto e dall’identità del museo. 

L’artista tedesco Thomas Bayrle è protagonista della mostra Form Form SuperForm, curata da Sarah Cosulich e Saim Demircan. L’esposizione, concepita come una narrazione retrospettiva sulle opere di Bayrle, inaugura venerdì 3 novembre 2023 e sarà visitabile fino al 2 aprile 2024. Al centro della pratica artistica di Bayrle il pattern o “sovrastruttura”: partendo da immagini di uomini, prodotti, macchine, l’artista individua una serie di forme che, trasformate in unità replicabile, danno vita a lavori in cui uomini, merci e sistemi di pensiero risultano legati e interconnessi. Emblematica nell’iconografia dell’artista l’automobile: simbolo di energia, mezzo di consumo e meccanismo, l’ automobile incarna le tematiche principe della ricerca di Bayrle, quali il lavoro, il potere, l’economia, nonché il rapporto tra individuo e società. Anche l’ex fabbrica del Lingotto assume una straordinaria valenza artistica: non risulta solamente sede espositiva, ma una vera e propria scintilla creativa. 

Il rapporto con la sede di Pinacoteca Agnelli è al centro della seconda mostra autunnale – dal 3 novembre 2023 al 2 aprile 2024 – parte del ciclo espositivo Beyond the Collection, giunto quest’anno alla terza edizione. Vulcanizzato è il titolo dell’esposizione, a cura di Lucrezia Calabrò Visconti, che pone in dialogo l’opera dell’artista scozzese con l’opera di Antonio Canova. Partendo dai due gessi canoviani Danzatrice con il dito al mento e Danzatrice con mani sui fianchi, presenti all’interno della collezione Agnelli, Lucy McKenzie riflette sulla costruzione di modelli di bellezza, giungendo, attraverso la produzione di manichini in serie, all’iper-capitalismo del corpo. La trasfigurazione dei simboli in vari contesti e processi viene evocata già nel titolo: se da un lato il Vulcano richiama alla mente la mitologia, a cui Canova guarda e si ispira, dall’altro la vulcanizzazione evoca il processo di lavorazione della gomma nell’industria.  

Lucy McKenzie, Installation view, Buildings in Belgium, Buildings in Oil, Buildings in Silk La Verrière, Brussels,2022

Conclude la programmazione autunnale l’acquisizione di quattro nuove opere site-specific nello spazio della pista di prova delle automobili sul tetto del Lingotto. Pista 500, a cura di Sarah Cosulich e Lucrezia Calabrò Visconti, è un progetto che invita gli artisti contemporanei a confrontarsi con l’architettura industriale, il paesaggio, la storia: il circuito diventa un giardino da esplorare, in cui sculture, installazioni, opere sonore e immersive si intrecciano. Tra le quattro acquisizioni,  anche un lavoro di Thomas Bayrle che andrà ad arricchire la collezione, che già ospita, tra gli altri, opere di Nina Beier, Sylvie Fleury, Dominique Gonzalez-Foerster, Nan Goldin e SUPERFLEX. 

PROGRAMMA AUTUNNO 2023 PINACOTECA AGNELLI: 

Thomas Bayrle | Form Form SuperForm
A cura di Sarah Cosulich e Saim Demircan
Dal 3 novembre 2023 al 2 aprile 2024

Lucy McKenzie e Antonio Canova | Vulcanizzato
A cura di Lucrezia Calabrò Visconti
Dal 3 novembre 2023 al 2 aprile 2024

Pista 500 
A cura di Sarah Cosulich e Lucrezia Calabrò Visconti 
Dal 3 novembre 2023

Pinacoteca Agnelli Via Nizza 230/103, 10126 Torino

Lingotto – ph. MYBOSSWASS – Credit Installation view Pinacoteca Agnelli Torino