Arte 2023 | Il Programma di Palazzo Grassi e Punta della Dogana

Due collettive contraddistinguono il programma 2023 di Palazzo Grassi e Punta della Dogana, sedi veneziane della Pinault Collection.
27 Dicembre 2022
SUZY PARKER, Snapshot of her famous sister, Dorian Leigh, 1954, Vogue © Condé Nast

Inaugura domenica 12 marzo 2023 a Palazzo Grassi CHRONORAMA. Tesori fotografici del 20° secolo, una mostra fotografica a cura di Matthieu Humery. Le opere esposte provengono dagli archivi di Condé Nast, recentemente acquisiti dalla collezione, e narrano gli eventi iconici del XX secolo: realizzati tra gli anni Dieci e gli anni Ottanta del secolo scorso, gli scatti di artisti e illustratori come Edward Steichen, Berenice Abbott, Cecil Beaton, Lee Miller, André Kertész, Horst P. Horst, Diane Arbus, Irving Penn, Helmut Newton, Eduardo Garcia Benito, Helen Dryden e George Wolfe Plank, creano connessioni e dialoghi inaspettati, invitando il pubblico a rinnovare lo sguardo. Nel percorso cronologico si innestano alcuni interludi di artisti contemporanei – Tarrah Krajnak, Erik N. Mack, Giulia Andreani e Daniel Spivakov, selezionati per il progetto “Chronorama Redux” – che sollecitano ulteriormente lo spettatore ad osservare con occhi nuovi il recente passato. 

Il potere delle immagini rappresenta il cuore della mostra di Punta della Dogana, Icônes, curata da Emma Lavigne e Bruno Racine. In esposizione opere della Pinault Collection che interpretano il tema dell’ “icona”. L’accezione del termine è molteplice: se l’etimologia greca rimanda al concetto generico di immagine, la parola ha assunto nel tempo una forte valenza religiosa, si pensi ad esempio alle icone ortodosse, e “morale”, rappresentando l’icona un modello da seguire. Le opere di Josef Albers, Maurizio Cattelan, Edith Dekyndt, David Hammons, Arthur Jafa, Donald Judd, On Kawara, James Lee Byars, Sherrie Levine, Agnes Martin, Paulo Nazareth, Camille Norment, Roman Opalka, Lygia Pape, Michel Parmentier, Philippe Parreno, Robert Ryman, Dayanita Singh, Rudolf Stingel, Danh Vo e Chen Zhen declinano, tra figurazione e astrazione, tutte le sfaccettature che il termine icona sottende, riflettendo in particolare sul potere evocativo – quasi divino e trascendentale – dell’immagine. Attraverso linguaggi e media differenti – pittura, video, suono, istallazione, performance – e legami inediti tra gli artisti, la mostra esplora il carattere polisemico delle immagini, tra fragilità e potenza. 

Programma espositivo 2023

CHRONORAMA. Tesori fotografici del 20° secolo
Una mostra di fotografie

A cura di Matthieu Humery, consulente per la fotografia 
Palazzo Grassi
Campo San Samuele 3231, 30124 Venezia
Dal 12 marzo 2023 al 7 gennaio 2024

Icônes
Una mostra di opere della Pinault Collection

A cura di Emma Lavigne, direttrice generale della Pinault Collection, e Bruno Racine, direttore e amministratore delegato di Palazzo Grassi – Punta della Dogana
Punta della Dogana
Dorsoduro 2, 30123 Venezia
Dal 2 aprile 2023 al 26 novembre 2023

JEAN HOWARD, Marlon Brando, 1951, Vogue © Condé Nast
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites