Eric Fischl Documenti d’archivio sulla realizzazione dell’opera Birthday Boy (1983) / Ph. Chiara Cottafavi
Show Case: L’archivio esposto / Veduta di mostra / Vetrina su Mario Schifano / Collezione Maramotti, Reggio Emilia – Ph. Bruno Cattani-Foto Superstudio

Show Case: L’archivio esposto è il titolo del nuovo allestimento della permanente di Collezione Maramotti. Fino al 31 dicembre 2021, il percorso espositivo si arricchisce di materiali provenienti dalla biblioteca e dall’archivio d’arte, allestiti in vetrine pop-up e accessibili anche in forma digitale attraverso la scansione di un codice QR: i contenuti digitali forniscono ulteriori spunti di riflessione sui materiali esposti, scelti in continuità con la mostra Rehang : Archives del 2019 e proposti in occasione del festival di Fotografia Europea 2021.

Il primo piano è dedicato alla scena artistica italiana tra anni Sessanta e Settanta: Alighiero Boetti, Eliseo Mattiacci, Mario Schifano, Pino Pascali, Jannis Kounellis, Sergio Lombardo e Cesare Tacchi rappresentano al meglio la vitalità del periodo. Il legame tra arte, libro e materiale d’archivio è testimoniato dalla selezione dei materiali esposti in questa prima parte del percorso. Di Alighiero Boetti e Eliseo Mattiacci vengono presentati i bozzetti di due libri-opera, rispettivamente Insicuro Noncurante – di cui viene proposto al pubblico un portfolio in 81 tavole – e Trucioli e calamita, di cui vengono presentati sia il bozzetto originale che alcune foto d’epoca. Le immagini fotografiche si legano anche a  Pino Pascali, Jannis Kounellis, Sergio Lombardo e Cesare Tacchi, protagonisti degli scatti realizzati alla celeberrima galleria romana La Tartaruga di Plinio De Martiis. 
Manifesto 1960, realizzato da Mario Schifano, viene analizzato ai raggi X per esplorare il processo creativo e stratigrafico messo in atto dall’artista per realizzare il lavoro.

Raggiunto il secondo piano, si effettua un vero e proprio salto temporale e spaziale: Show Case: L’archivio esposto trasporta il visitatore nella New York degli anni Ottanta e Novanta attraverso la documentazione del lavoro di Eric Fischl, Julian Schnabel ed Ellen Gallagher. Le opere pittoriche vengono esplorate attraverso materiali d’archivio diversi tra loro, dalle fotografie ai libri, dalle epistole alle parole degli stessi artisti.

Show Case: L’archivio esposto 
Collezione Maramotti
Via Fratelli Cervi 66, 42124 Reggio Emilia
Fino al 31 dicembre 2021 

Show Case: L’archivio esposto / Veduta di mostra / Vetrina su Jannis Kounellis e Pino Pascali / Collezione Maramotti, Reggio Emilia – Ph. Bruno Cattani-Foto Superstudio
Julian Schnabel Fotografie che ritraggono l’artista all’esterno del suo studio di Long Island nel 1984-1986 circa / Ph. Chiara Cottafavi
Show Case: L’archivio esposto / Veduta di mostra / Vetrina su Julian Schnabel / Collezione Maramotti, Reggio Emilia – Ph. Bruno Cattani-Foto Superstudio
Show Case: L’archivio esposto / Veduta di mostra / Vetrina su Cesare Tacchi, Sergio Lombardo, Jannis Kounellis, Pino Pascali, Mario Schifano / Collezione Maramotti, Reggio Emilia – Ph. Bruno Cattani-Foto Superstudio
Biblioteca e Archivio Collezione Maramotti, Ph. Bruno Cattani