MATRICE: Jacopo Benassi torna a casa a La Spezia

Il rapporto con la città natale, La Spezia, al centro del nuovo progetto espositivo di Jacopo Benassi.
4 Aprile 2022
Jacopo Benassi MATRICE – Courtesy l’artista

MATRICE rappresenta un ritorno a casa. Jacopo Benassi negli anni ha esposto in Italia e all’estero, tra gallerie private ed istituzioni museali, ma ha sempre mantenuto il suo studio nella città natale, La Spezia. “La grande madre” – Matrice appunto – è ciò che la città rappresenta per l’artista, una dimensione parallela in cui passato, presente e futuro si incontrano: La Spezia è il luogo in cui Benassi nasce e si forma, è il luogo in cui crea e attinge idee, per opere che esistono e che verranno. MATRICE rappresenta proprio questo, un tentativo di guardarsi dentro, di esplorare le proprie origini e la propria identità, ma anche un progetto ambizioso dal punto di vista allestivo. La mostra, allestita nella sede di Fondazione Carispezia dal 9 aprile al 31 luglio 2022, ruota attorno alla città di La Spezia come geografia collettiva e personale, come metafora del tempo: passato nella presentazione di opere già prodotte, presente e futuro nella creazione e allestimento di opere inedite, concluse pochi giorni prima l’apertura della mostra. 

MATRICE, a cura di Antonio Grulli, è un progetto in divenire e in continua trasformazione, che conta due diversi momenti di realizzazione. Il primo intervento prevede la costruzione nella sala centrale della Fondazione di una struttura in cartongesso: la mostra stessa diviene “matrice” di qualcosa che prima non esisteva. 

Jacopo Benassi MATRICE dettagli – courtesy l’artista

La sala ospiterà alcune fotografie di Jacopo Benassi in dialogo con pittura e scultura, un ambiente che vuole essere omaggio al pittore spezzino Agostino Fossati, fonte d’ispirazione per l’artista e riferimento culturale per la città. Il secondo intervento prevede una scomposizione della struttura in cartongesso costruita nella sala centrale: delle porzioni di parete, vere e proprie “fette”, saranno staccate e distribuite negli spazi della Fondazione. Ciò che si era originariamente concepito come installazione cambia forma, diventando cornice e supporto: il percorso si snoderà tra pittura, scultura e fotografia e l’allestimento, in bilico, precario e in continuo mutamento diviene metafora del percorso compiuto da Jacopo Benassi, professionale e personale. 

Per aggiungere ulteriori tasselli in questo viaggio, ampio spazio sarà dato alle relazioni che hanno permesso all’artista di crescere e maturare. Nei mesi di apertura della mostra saranno infatti organizzati alcuni incontri con musicisti, colleghi artisti, galleristi, scrittori, critici che hanno lasciato un segno nella vita di Jacopo Benassi. MATRICE è un progetto espositivo che indaga a 360° gradi l’animo e la carriera dell’artista, così come la sua produzione: ne è esempio la grafica della mostra, concepita non solo come mezzo di comunicazione e promozione ma come vera e propria opera d’arte. 

MATRICE | Jacopo Benassi
A cura di Antonio Grulli
Fondazione Carispezia
Via D. Chiodo 36, 19121 La Spezia
Dal 9 aprile al 31 luglio 2022 

Jacopo Benassi MATRICE – courtesy l’artista
Jacopo Benassi MATRICE dettaglio – courtesy l’artista
Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites