Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

English text below —

Juhu Beach, Mumbai

Gabriella Ciancimino ha trascorso tre settimane in India, nella caotica, rumorosa, sporca, contraddittoria e indimenticabile Mumbai.
La sua residenza è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra The Blank Contemporary Art, associazione culturale con sede a Bergamo, e ArtOxygen, iniziativa artistica attiva a Mumbai. Questa esperienza ha richiesto una lunga e accurata pianificazione ma, nonostante ciò, il disegno iniziale è stato modificato una pluralità di volte, fedele a quella legge dell’arte per cui tra idea e concretizzazione si manifesta l’abisso della fattibilità, alla quale concorrono infinite componenti.
Lavorare a un progetto ‘in loco’ è complesso e richiede elasticità, ma mai quanta seguirne uno a distanza: ogni volta in cui Gabriella ha scritto o telefonato per raccontare gli sviluppi del lavoro o perché si era verificato un inconveniente, era come se potessi veramente vederla, istantaneamente proiettata da Bergamo a Mumbai.
Immaginare Gabriella a Mumbai è stato facile proprio perché io stessa sono andata l’anno scorso a vedere i posti in cui avrebbe dovuto soggiornare e lavorare, e ho un ricordo di quanto opprimente possa rivelarsi quella città, che nulla ha a che vedere con la mia idea (stereotipata) di fascino indiano.
La ricerca della Ciancimino è legata all’idea di paesaggio, inteso come risultato della relazione tra essere umani e piante, e alla creazione di situazioni in cui le due parti vengono (ri)messe a confronto.  Lo staff di The Blank ha individuato Gabriella per questo progetto in quanto artista-nomade che ha fatto del rapporto con l’altro e del viaggio i cardini della sua ricerca, capace di arricchirsi e riformularsi ad ogni spostamento.

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

Leda Windmill, the Numerologist of Alacati, è una sorta di alterego dell’artista o, meglio, un personaggio ideato da Gabriella che ne interpreta lo spirito: il suo nome è un omaggio all’anarchica Leda Rafanelli, scrittrice esponente dei futuristi di sinistra. Offre agli avventori della sua bancarella sulla spiaggia di Juhu Beach delle bevande realizzate con ingredienti solitamente utilizzati per la cura di disturbi emozionali.
Ai partecipanti è chiesto di scegliere della carte, opere dell’artista, dalla cui estrazione dipende il drink assegnato. Grazie alla collaborazione con la botanica Tina Lino, l’artista ha studiato le piante utili alla creazione dei Liberty Soft Drinks somministrati da Leda: rosa contro la rabbia, ginger per depurare corpo e spirito, mela per aumentare l’autostima, semi di finocchio per ritrovare il coraggio.
La sera in cui la bancarella ha aperto i battenti, la spiaggia era gremita per la festività hindu di Chhath Puja, dedicata al Sole. Centinaia di indiani, di ogni età e estrazione culturale, si sono avvicinati per sorseggiare i drink, parlare con la loro realizzatrice, estrarre le carte cui corrispondeva la loro bevanda predestinata. Ciascuna carta, disegnata dall’artista, è provvista di riferimenti iconografici a piante e numeri.

Queste persone hanno ascoltato Leda e si sono avvicinati a lei con la spontaneità con cui solo le persone che non fanno parte del mondo dell’arte possono fare, approcciando l’artista e il suo lavoro senza sovrastrutture e convenevoli.
Credo sia lo stesso lavoro di Gabriella a suggerire e permettere questo atteggiamento, oltre al suo approccio genuino: coraggioso, professionale, sempre positivo. I suoi disegni mi sembrano dei coralli, letteralmente fiori animali, percepiti come organismo singolo ma in realtà formati da una collettività di individui identici: eleganti ed elaborati, ma allo stesso tempo capaci di conservare istintività: lavori che suggeriscono la complessità di una vita fatta soprattutto dall’arricchimento dell’incontro con quanto è “altro” da noi, si tratti di piante o esseri umani.

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

Gabriella Ciancimino
Leda Windmill, the Numerologist of Alacati

Juhu Beach, Mumbai

Gabriella Ciancimino had been in India for three weeks, in the chaotic, noisy, dirty, contradictory and memorable Mumbai. The residency has been possible thanks to the collaboration between The Blank Contemporary Art, cultural association based in Bergamo, and ArtOxygen, artistic initiative active in Mumbai.

This experience required a long and accurate planning, but nevertheless, the initial draft has been changed many times, in compliance with the law of art for which between the idea and its realization appears the abyss of feasibility, influenced by endless factors.
Working on a project on site is complex and requires flexibility, but not as much as following it remotely: every time Gabriella wrote or called to tell me the progress of her work or an inconvenience, it was like I could see her, instantly projecting myself from Bergamo to Mumbai. Imagining Gabriella in Mumbai it was really easy because last year I went myself to see the places where she was going to stay and work and I remember how oppressive can be that city, which has nothing to do with my (stereotyped) idea of Indian charm.
Ciancimino’s research is connected with the idea of landscape, intended as a result of the relationship between human beings and plants, and with the creation of situations in which both parts are put back in comparison.
The Blank staff chose Gabriella for this project because of her being a nomad-artist that made the relationship with the others and the travel the cornerstones of her research, which is able to enrich and reformulate itself at every change.
Leda Windmill, the Numerologist of Alacati, is a kind of alter ego of the artist, or rather, a character, created by Gabriella, that interprets her spirit: her name is an homage to the anarchist Leda Rafanelli, leading writer of the left wing futurists.

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

She offers drinks, made with ingredients typically used to cure emotional problems, to the customers of her booth on Juhu Beach. To the participants is asked to pick some cards, made by the artist, from which depends the drink assigned.
Thanks to the collaboration with the botanist Tina Lino, the artist studied some useful plants to create the Liberty Soft Drinks served by Leda: rose against anger, ginger to depurate body and spirit, apple to increase self-esteem, fennel seed to find courage.
The evening in which the booth opened, the beach was crowded because of the hindu festivity of Chhath Puja, dedicated to the Sun.
Hundreds of indians, of all ages and cultural background, came to have a drink, talk with the maker, pick the cards corresponding to their predestined drink.
Each card, drawn by the artist, contains iconographic references to plants and numbers.

These people listened to Leda and approached her with the spontaneity that only people that don’t belong to the art world can have, meeting the artist and her work without superstructures and formalities.
I believe that this attitude is suggested and allowed by Gabriella’s work itself and her genuine approach: brave, professional, always positive. Her drawings look like coral, literally animal flowers, perceived as a single organism but made by a collectivity of identical individuals: elegant and elaborate, but also able to preserve their instinctivity: works that suggest the complexity of a life built especially on the enrichment of the encounter with the Other, whether it’s plant or human being.

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai

Gabriella Ciancimino - Leda Windmill, the numerologist of Alacanti, Mumbai

Gabriella Ciancimino – Leda Windmill, the numerologist of Alacati, Mumbai