Beware Wet Paint – Isa Genzken ✒︎ Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Isabelle Cornaro Beware Wet Paint - Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, 2014

Dove sta andando la pittura? Come si colloca in relazione agli altri linguaggi visivi? Cosa significa fare pittura oggi? A questi interrogativi dà una possibile risposta Beware Wet Paint collettiva di undici artisti realizzata dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo in… Continue reading

Commenta

EXPANDED | Turner Prize 2014

Turner Prize 2014 - Shortlist, Duncan Campbell,   It for Others, 2013, 16mm film transferred to digital video, Courtesy of Duncan Campbell and Rodeo Gallery

Il 2014 segna il 30esimo anniversario del Turner Prize. Dalla sua prima assegnazione nel 1984 è diventato uno dei più importanti e prestigiosi premi nel campo delle arti visive, promuovendo un discorso sui nuovi sviluppi dell’arte contemporanea sia nel Regno Unito che a livello internazionale.
Lunedi 1 Dicembre verrà assegnato il Turner Prize. Gli artisti selezionati per questa edizione sono Duncan Campbell, James Richards, Ciara Phillips e Tris Vonna-Michell. Continue reading

Commenta

Bojan Šarčević, In the rear view mirror 2014 ☛ Pinksummer, Genova

Bojan Šarčević, Untitled, 2014 poster 84 x 60 cm Edition of 3 photo credit Francesco Cardarelli courtesy pinksummer, Genova

In una società basata sulla quantità di trasmissioni (o informazioni, o comunicazioni, secondo il grado di ottimismo con il quale si vogliano valutare), sull’accumulo di segni che si rincorrono annullandosi, ci sono azioni che affermano che ci sia ancora posto per “frasi-matrice”, segni fondativi? Nelle città del rumore semantico possiamo ancora farci posto per lavorare, mediante la sottrazione, la disposizione logica, la ri-composizione? Possiamo, in altre parole, pensare ancora di interpretare il mondo per modificarlo, agendo quotidianamente sulla realtà?
Sul senso di queste domande sembra lavorare Bojan Šarčević, quando ri-dispone e modifica lo spazio della galleria Pinksummer di Genova per la mostra In the Rear View Mirror. Continue reading

Commenta

Martino Gamper: design is a state of mind

Martino Gamper Serpentine Catalogue 2014, Paul Neale

Ci ha fatto sedere in 100 sedie costruite con gli scarti trovati lungo le strade di Londra. Ci ha mostra un altro modi di vedere le creazioni di Gio Ponti e Carlo Mollino; a Torino, nella ‘fetta di polente’ (mostra Comdominium da Franco Noero, 2011), ha ideato ambienti visionari per abitanti immaginari. Martino Gamper, quasi retorico ribadirlo, è il ‘cappellaio matto’ del Paese delle Meraviglie (del design), ma anche il Geppetto buono che, con abilità crea tanti Pinocchi di legno animato.
L’abilità di questo artigiano contemporaneo ha dello stupefacente. Oso quasi pensarlo come se fosse provvisto di poteri animistici. Perché, nella sua mostra ospitata alla Pinacoteca Agnelli (Lingotto, Torino, fino al 22 febbraio), si ha veramente la sensazione che le centinaia di oggetti bisbiglino tra loro, si spingano per accaparrarsi le prime file o si contraggano negli angoli, si nascondano. Prima di essere oggetti pensati, progettati e costruiti, sono ‘esserini’ animati dalla forza del loro reclutatore; come le scope del Mago-Topolino, tutto, nella mostra “Martino Gamper: design is a state of mind” si mette a ballare. Continue reading

Commenta

Vince Giulia Pellegrini ⚐ KARHA

Giulia Pellegrini, Karha, NESCAFÉ® DOLCE GUSTO® #35MODERNART

Giulia Pellegrini, 24 anni, nata a Valenza, è l’autrice di “Karha”, opera vincitrice di NESCAFÉ® DOLCE GUSTO® #35MODERNART. Si tratta di un’installazione interattiva composta da un tavolo-display in legno, che richiama il contatto con la terra, dove sono disposti alcuni… Continue reading

Commenta

Diego Perrone | Manoplà ✌ COFFEE N TELEVISION, Bergamo

manoplà, photo: Claudia Pippo

Un quadrato nero che omaggia Malevich, due occhi, una bocca, un tessuto tecnologico:  il confronto tra l’artista Diego Perrone e l’esperienza di un’azienda del made in Italy di eccellenza, La Rocca srl, ha prodotto i manoplà. Un guanto, una pochette,… Continue reading

Commenta

Masbedo | Todestriebe ★ Fondazione Merz, Torino

Todestriebe, 2014 Video HD a un canale, courtesy MASBEDO, Massimo Antichi, Beatrice Bulgari, Snaporazverein e Sammlung, Wemhöner

Todestriebe, il titolo della mostra dei Masbedo inaugurata il 3 Ottobre alla Fondazione Merz, è un termine tedesco che significa “pulsione alla morte” e fa riferimento ad un concetto identificato da Freud come aspetto imprescindibile dell’inconscio umano, il quale più… Continue reading

Commenta

Sometimes my Eyes are the Eyes of a Stranger ✍ Intervista con Serban Savu

Serban Savu, Father and Son, 2014 oil on board cm 40 x 34 - Courtesy Monica De Cardenas Milano/Zuoz

(Scroll down for the English text) Seran Savu ci accoglie alla sua mostra – ospitata alla Galleria Monica De Cardenas, Milano, fino al 28 febbraio 2015 – con una citazione: “Il “Comunismo” (o qualsiasi altra cosa fosse) ha continuato a… Continue reading

Commenta

⚑ ATELIER BEVILACQUA LA MASA 2014 / Part 2

Samuele Cherubini

☛ Prima Parte: Giuseppe Abate, ANEMOI (Daniela Da Silva Ferreira, Laura Di Nicolantonio, Maria Elena Fantoni e Nataša Vasiljević), Chaterina Shanta, Eleonora Sovrani, Fabio Roncato, Fabrizio Perghem e GLI IMPRESARI (Edoardo Aruta, Marco Di Giuseppe, Rosario Sorbello) ☛  Seconda Parte: Marko Bjelančević,  Pamela Breda,… Continue reading

Commenta

Luigi Ontani – “er” “SIMULÀCRUM” “amò”

Luigi Ontani VanITA 1997 Photograph hand-painted by the artist on paper diametro 126 cm (with frame) Collection of the artist, Roma

GAMeC, Bergamo La visita alla personale di Luigi Ontani inizia già prima di entrare nelle sale espositive con il titolo “er” “SIMULÀCRUM” “amò”, un gioco di parole che foneticamente allude alla città che la ospita e, al tempo stesso, alla… Continue reading

Commenta

EXPANDED | Unoriginal Genius ✍ Carroll / Fletcher, London

Emilie Gervais & Felix Magal, Museum of Internet, 2013 - 2018, Website, Courtesy of the artists and Carroll / Fletcher

Il Project Space di Carroll/Fletcher ospiterà Unoriginal Genius fino al 22 novembre. La mostra collettiva curata da Domenico Quaranta unisce il lavoro di quattordici giovani artisti, proponendo un’accurata selezione di opere che coprono lo spettro di possibilità e problematiche che artista e spettatore affrontano relazionandosi ai Nuovi Media o meglio a Internet. Utilizzato come fonte inevitabile alla quale attingere materiale o come modello strutturale astratto da analizzare e di cui appropriarsi, Internet è per questa mostra lo spazio espositivo parallelo delle opere, tutte infatti sono fruibili online. Stranamente mi piace pensarle come fascicoli in una libreria o oggetti su una mensola. Continue reading

Commenta

⚑ ATELIER BEVILACQUA LA MASA 2014 / Part 1

Eleonora Sovrani | BLM

Ho incontrato i ragazzi che hanno ottenuto, dalla storica fondazione veneziana, l’opportunità di usufruire per un anno di un atelier. Gli studi si dividono tra due luoghi affascinanti, l’ultimo piano di Palazzo Carminati, che sovrasta i tetti di Venezia con una vista che spazia dalle bocche di porto a San Marco, e il complesso dei Santi Cosma e Damiano nell’Isola della Giudecca, immerso nella quiete e nel verde. Durante quest’anno i giovani artisti hanno la preziosa opportunità di avere uno studio e di confrontarsi con una serie di progetti, il premio Stonefly (assegnato a Caterina Erica Shanta, menzione speciale a Graziano Meneghin & Jacopo Trabona), un progetto con Moleskine e vari incontri con curatori e giornalisti da tutto il mondo. Insomma le prove generali per una luminosa carriera.
Ho passato con loro due giorni e ve li presenterò attraverso il loro statement, un paio di domande e le immagini di ciò che stanno producendo. Teneteli d’occhio, sono certa che ne sentiremo parlare… Continue reading

Commenta

Nudo = Vero / I premiati del Nude Prize 2015

Vanessa Beecroft - Premio Furla 2015

Sono “caldi” di nomina i vincitori della decima edizione del Premio Furla 2015: Maria Iorio (Napoli, 1975) e Raphael Cuomo (Svizzera, 1977), selezionati da Simone Frangi e Virginie Bobin. In una gremita Sala delle Colonne a Palazzo Reale, dopo diversi… Continue reading

Commenta

Interview with Tunga ☛ Galleria Franco Noero, Torino

Courtesy l'artista e Galleria Franco Noero, Torino, Photo: Sebastiano Pellion di Persano

Mercoledi 5 Novembre la Galleria Franco Noero ha inaugurato From “La Voie Humide”, prima personale di Tunga in Italia.
Per ATPdiary, Matteo Mottin ha incontrato Tunga. Nella conversazione che segue riusciamo a capire molte delle scelte fatte dall’artista brasiliano e approfondiamo i temi principali di questa sua prima mostra con la galleria torinese. Continue reading

Commenta

The Nude Prize. Premio Furla 2015 / ARTISTI #2

Maria Iorio / Raphaël Cuomo Twisted Realism (2010-2012), video stills

ATPdiary vi presenta in anteprima i cinque finalisti del Premio Furla 2015 attraverso brevi interviste e una panoramica visiva del loro lavoro. ☛ The Nude Prize. Premio Furla 2015 / ARTISTI #1: Luigi Coppolo e  Maria Adele Del Vecchio A – Quest… Continue reading

Commenta