x

Colophon

stamp-WHITE

Art Texts Pics is an online magazine published both in Italian and in English. Established in 2010,  Art Texts Pics contains interviews, conversations, essays, exhibition previews and event agendas. The magazine covers both well known, institutional realities – such as museum exhibitions, established galleries and foundations – and alternative, young spaces.

Founder & Editor in Chief: Elena Bordignon

Editorial Assistants: Marco Arrigoni, Giovanna Repetto

Regulars: Alessandra Arancio, Francesca D’Aria, Matteo Innocenti, Annalisa Malavolta, Valeria Montebello, Valeria Marchi, Luca Marullo, Rossella Moratto, Giulia Morucchio, Matteo Mottin,  Martina Odorici, Marta Ravasi, Paola Tognon

Traduzioni: Gabrio Micheli / Martina Odorici

Advertising: atpdiary@gmail.com

Design: Gianandrea Poletta e Simone Ballesio

Typography: AlfaType Fonts

Cover: Ivan Argote, Two 50 years old white males having emotions, 2013 – Video, 25’ 22” – Courtesy l’artista e Galerie Perrotin, Paris

Dear Betty: run fast, bite hard! exhibition curated by Lucrezia Calabrò Visconti

Fino al 24 luglio 2016 la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo ospita Dear Betty: run fast, bite hard!, la mostra a cura di Lucrezia Calabrò Visconti: il primo dei due progetti vincitori della sezione “scuole curatoriali”, istituita in occasione dell’ottava edizione del Premio Lorenzo Bonaldi

 

 

  • Jessica Warboys | Casa Masaccio

    2 Minutes

    English text below In Pageant Roll (2012) avevamo visto intrecciarsi cerchi, cornici, dipinti monocromi, la brughiera della Cornovaglia con i suoi antichissimi (Neolitico/Età del Bronzo) megaliti pagani, pezzi di guscio d’uovo colorati. In Buodica (2014) invece c’erano riferimenti all’eroina Buodica – che, secondo Tacito e Cassio Dione Cocceiano, fu la regina della tribù degli Iceni (Norfolk, Inghilterra orientale) che intraprese la più grande sommossa anti-romana delle tribù dell’isola -, mischiati […]

  • Nicolas Deshayes vince la prima edizione del Battaglia Foundry Sculpture Prize

    2 Minutes

    Per l’abilità nell’aver interpretato in modo nuovo e innovativo l’antichissimo processo di fusione a cera persa (il modello in cera sarà realizzato a partire da un campione di poliuterano espanso), l’artista francese Nicolas Deshayes (1983, Nancy, Francia) ha vinto la prima edizione del Battaglia Foundry Sculpture Prize. La giuria — composta da Camilla Bonzanigo (Cultura e Sviluppo, Fonderia Artistica Battaglia), Martin Clark (Direttore del Bergen Kunsthall), Alberto Salvadori (Direttore Artistico […]

  • Avish Khebrehzadeh, Time Past Hath Been Long | Fondazione VOLUME!

    Art Text

    Testo di Alessandra Arancio Avish Khebrehzadeh (Teheran, 1969) è un artista di origine iraniana riconosciuta in ambito artistico contemporaneo, vincitrice di diversi premi tra cui nel 2003 alla 50a Biennale di Venezia è stata premiata con un Leone d’oro come artista italiana emergente.  I suoi quadri costituiscono solitamente il supporto ideale per trasmettere la propria sognante ed effimera visione del mondo. In occasione della sua personale Time Past Hath Been Long, […]

  • Panorama | La prima retrospettiva su Francesco Jodice

    Talks

    Camera Centro Italiano per la Fotografia, apre le porte a Panorama, la prima retrospettiva di Francesco Jodice. Per l’occasione lo spazio si propone in una veste nuova, grazie agli interventi di progetto espositivo di Roberto Murgia, con la curatela di Francesco Zanot. Nell’esposizione è presente un tavolo posizionato nel corridoio centrale dell’edificio, prodotto per Panorama allo scopo di raccogliere diversi riferimenti bibliografici dei progetti dell’artista: la sua struttura è irregolare, su […]

  • Dear Betty: run fast, bite hard! | Intervista con Lucrezia Calabrò Visconti

    Talks

    Fino al 24 luglio 2016 la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo ospita Dear Betty: run fast, bite hard!, la mostra a cura di Lucrezia Calabrò Visconti (selezionata da CAMPO, il corso di curatori promosso dalla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo): il primo dei due progetti vincitori della sezione “scuole curatoriali”, istituita in occasione dell’ottava edizione del Premio Lorenzo Bonaldi per l’Arte, grazie alla quale studenti o ex-studenti segnalati dalle principali […]