x

Colophon

stamp-WHITE

Art Texts Pics is an online magazine published both in Italian and in English. Established in 2010,  Art Texts Pics contains interviews, conversations, essays, exhibition previews and event agendas. The magazine covers both well known, institutional realities – such as museum exhibitions, established galleries and foundations – and alternative, young spaces.

Founder & Editor in Chief: Elena Bordignon

Regulars: Marco Arrigoni, Francesca D’Aria, Matteo Innocenti, Annalisa Malavolta, Valeria Marchi, Rossella Moratto,  Martina Odorici, Simona Squadrito, Costanza Sartoris, Andrea Balestrero, Giulia Morucchio, Giulia Ponzano

Have left a trace: Luisa Ausenda,  Clara Mazzoleni, Matteo Mottin, Giovanna Repetto, Marta Ravasi, Federica Tattoli, Paola Tognon

Advertising: atpdiary@gmail.com

Typography: AlfaType Fonts

Cover: Lonneke van der Palen, Crap is good

  • The Classroom — Intervista con Paola Nicolin

    Talks

    Inaugurato con un corso e una mostra personale di Adelita Husni-Bey (Milano, aprile 2016) dedicati alla riflessione sulla pedagogia radicale e alla relazione tra arte e identità ,The Classroom ha proseguito la sua attività con un progetto speciale di Hilario Isola (a Marrakech, nel maggio 2016) sul tema dell’errore e della storia orale.
 Il terzo appuntamento del centro ha avuto come protagonisti i Masbedo che hanno approfondito  il tema del restauro dell’arte contemporanea […]

  • ChertLüdde, Berlin – Interview with the gallerists

    Talks

    — English text below ChertLüdde ha inaugurato la sua prima stagione con la collettiva An ear, severed, listens, con lavori di Patrizio di Massimo, Horst Antes, Kasia Fudakowski, Emma Hart, Rodrigo Hernández, Hannah James, Zora Mann, Vanessa Safavi, Petrit Halilaj e Alvaro Urbano, con opere di artisti rappresentati da tempo insieme ad altri con cui la galleria inizierà a lavorare nei prossimi mesi. In attesa della loro partecipazione a Miart 2017 nella sezione […]

  • #Miart2017 | On demand, intervista con Oda Albera

    2 Minutes

    — E’ una delle maggiori novità della 22° edizione di miart. Si presenta come una sezione trasversale le cui gallerie espongono, fra le altre, opere context-based e opere site-specific – come installazioni e wall paintings, progetti da realizzare, commissioni, performance, etc – ovvero opere che, per esistere, hanno bisogno di essere “attivate” da chi le possiede, sottolineando in questo modo quanto l’atto stesso del collezionare sia una forma di cura, […]

  • Tre artiste per Trivero — All’Aperto

    2 Minutes

    Il tempo, questo è il protagonista dei progetti che le tre artiste Alek O., Laura Pugno e Valentina Vetturi, hanno dedicato a Trivero, invitate all’edizione 2016 di ALL’APERTO, progetto a cura di Barbara Casavecchia e Andrea Zegna. Scoprire luoghi e paesaggi inediti, utilizzare materiali di scarto, fare luce sull’oscuramento della memoria dovuto a patologie neurologiche: questi i temi con le artiste hanno attraversato la comunità di Trivero, grazie a incontri, […]

  • I viaggi nel tempo di Mika Taanila

    Talks

    Alter ego di David Bowie in L’uomo che cadde sulla terra. Questa è la prima immagine che ci suggerisce la curatrice Lorenza Pignatti per raccontarci il cineasta e artista visivo finlandese Mika Taanila. “Memoria esterna” è la prima personale dell’artista in Italia, un’occasione per avvicinarsi alla sua complessa e affascinante ricerca. “Archivio, memoria, obsolescenza mediatica e archeologia del futuro sono al centro delle sue opere in cui i confini e […]