Sono in via di ultimazione i lavori alla GAM di Torino per la grande installazione di  VALERY KOSHLYAKOV, ‘Homeless Paradise’ a cura di Anna Musini e Gregorio Mazzonis.
Un’installazione site-specific, un percorso scultoreo con cui l’artista crea un nuovo accesso al museo. L’opera di Koshlyakov collegando inaspettatamente gli spazi esterni del museo a quelli espositivi, sottolinea la connessione tra la realtà socio-politico-economica e il mondo dell’arte. (da CS)

tagged in Uncategorized