Laura Pugno
Cripta 747
Garth Weiser
Miroslav Tichy
***
Artissima, fierissima! Il popolo di artisti/curatori/galleristi/pettegoli/collezionisti ecc. si sposta a Torino per la fiera più effervescente del momento. Francesco Monacorda ha fatto sicuramente del suo meglio per dare, anche quest’anno, un taglio internazionale alla kermesse.
Per i dettagli di tutti gli appuntamenti vi mando al sito Artissima.
Meglio dunque concentrarsi su alcuni appuntamenti in città.
Inaugura il 3 novembre allo spazio Cripta 747, la mostra collettiva: Certo Sentimento (a cura di Frank Boehm). Gli artisti: Alek O., Salvatore Arancio, Matteo Bertini, Marco Bruzzone, Rossana Buremi, Giovanni De Lazzari, Luca De Leva, Derek Maria Di Fabio, Luca Francesconi, Andrea Kvas, Alessandro Laita, Samuele Menin, Igor Muroni, Federica Palmarin, Agne Raceviciute, Chiaralice Rizzi, Manuel Scano, Cecilia Sergi, Alberto Tadiello, Santo Tolone, Mauro Vignando, Adriano Nasuti-Wood
5 novembre tutti al Castello di Rivoli per la presentazione del progetto di Massimo GrimaldiEmergency’s Paediatric Centre in Goderich (a cura di Marcella Beccaria).
“Il progetto vincitore della Borsa, Emergency’s Paediatric Centre in Goderich è parte di questo importante ciclo. Dei 20.000 Euro vinti, Grimaldi ne ha devoluti 15.000 a favore del Centro Pediatrico di Goderich, in Sierra Leone. La restante parte del premio è stata impiegata dall’artista per realizzare un sopralluogo presso il centro, in occasione del quale ne ha documentato l’attività. Intenzionalmente, tale documentazione, che l’artista definisce “un reportage affettivo”, è presentata utilizzando computer Apple di ultima generazione, che diventano parte integrante dell’opera.”
Non perdetevi l’appuntamento con Philippe Parreno, venerdì 5 novembre alle 11.30.
Il Castello di Rivoli presenta – in collaborazione con Kaleidoscope Press – l’incontro aperto al pubblico tra l’artista Philippe Parreno e il co-direttore del Museo Andrea Bellini. Kaleidoscope Press annuncia per l’occasione la pubblicazione di una seconda edizione di Snow Dancing di Philippe Parreno, arricchita da un rinnovato progetto grafico, una nuova prefazione dell’artista e racchiusa da una copertina appositamente disegnata per l’occasione dall’artista Dominique Gonzalez-Foerster.

Il sabato 6 novembre è la giornata più densa. Vi suggerisco alcune tappe.
Da Sonia Rosso, Douglas Gordon e Jonathan Monk. Totale mistero attorno alla mostra dal titolo: Al gatto nero
Da Franco Noero: Henrik Håkansson
Norma Mangione Gallery, presenta i quadri astratti di Garth Weiser
Miroslav Tichy è presente con la mostra ‘Tartan retired’ da Guido Costa Project.
Da Alberto Peola, Laura Pugno con la mostra ‘Ricordo di esserci stata’.