DEGAL

MadeinFilandia

Studio ++

Studio ++

Yuki ichihashi

Pantani – Surace

Pantani – Surace

Francesca Banchelli

Francesca Banchelli

Sauro Cardinali

Martina Della Valle

Fabrizio Prevedello

 

Inaugura oggi a Pieve a Presciano (AR),   MADEINFILANDIA. E’ un progetto di micro residenza artistica che ha luogo presso la Filanda: un esempio di archeologia industriale del XIX secolo, che vede tra i suoi fondatori Luca Pancrazzi, Claudio Maccari, Elena El Asmar e Loris Cecchini.
Dal 5 al 7 ottobre 2012 avrà luogo la terza edizionedella convivenza tra artisti, con nuovi invitati e nuovi progetti specificatamente pensati in relazione agli spazi, agli orizzonti e all’esperienza di con- divisione. Tre giorni aperti al pubblico in cui si potranno apprezzare letture, performance, incontri, banchetti, oltre all’abituale percorso tra lavori e installazioni permanenti ed effimeri. 

Il programma è arricchito ogni anno dall’omaggio all’opera di un artista. Madeinfilandia 2012 farà un omaggio a Carmelo Bene, nel decennale della sua morte. La pubblicazione che seguirà la residenza sarà, come di consueto, a cura della casa editrice Gli Ori e verrà presentata a gennaio 2013. 

Il progetto Madeinfilandia è la prova che i luoghi d’arte possono esistere indipendentemente dai luoghi deputati, dalle geografie forti e dalle dinamiche del potere curatoriale. Non c’è infatti un tema, gli artisti lavorano costruendo nuovi paradigmi legati alla generosità e alla costituzione di regole di gioco, per godere appieno della libertà disponibile. 

Saranno ospiti, quest’anno, gli artisti:
Daniele Bacci, Francesca Banchelli, Primoz Bizjak, Sauro Cardinali, Francesco Carone, Fabio Cre- sci, Degal, Martina Della Valle, Rolando Degal, Carlo Fei, Serena Fineschi, Daniele Galliano, Hele- na Hladilova, Yuki Ichinashi, Jacopo Mazzetti, Alessandro Mencarelli, Concetta Modica, Massimo Nannucci, Robert Pettena, Pantani-Surace, Fabrizio Prevedello, Anja Puntari, Namsel Siedlecki, Sophie Usunier, Studio ++, Regan Wheat e con la partecipazione straordinaria, fra gli altri, di Achille Bonito Oliva. 

Programma: 

5 Ottobre

dalle ore 19 visita alle installazioni e presentazione del numero 3 del periodico MADEINFILANDIA dalle ore 22, 30 musica e bar

6 Ottobre (Giornata Nazionale del Contemporaneo)
dalle ore 13 alle ore 20 visita alle installazioni
tutto il giorno sarà attivo un punto di ristoro tosco-filandese

7 Ottobre

dalle ore 13 alle ore 22 visita alle installazioni e performance a sorpresa tutto il giorno sarà attivo un punto di ristoro tosco-filandese

Durante i tre giorni, dalle ore 18, sarà presentato il progetto Liberté, Égalité, Fraternité a cura di Pietro Gaglianò