Matteo Nasini e Andrea Costa,   Studio:Bottega

Matteo Nasini e Andrea Costa, Studio Bottega

Con l’intenzione di favorire il confronto e lo scambio tra arti creative ed arti applicate, tra contemporaneità e tradizione, Ilaria Gianni ha lanciato l’idea di un nuovo progetto: Studio/Bottega.

Lo scopo è quello di recuperare quel sapere artigiano storico che sta piano piano scomparendo o venendo sempre meno preso in considerazione. Come fare a ristabilire un dialogo tra artisti e artigiani? Attraverso un confronto reciproco che porta alla realizzazione di opere d’arte a tiratura limitata.

Così, presso lo Spazio Cerere in via degli Ausoni 3 a Roma, avverranno scambi tra le seguenti coppie di professionisti, chi artista e chi artigiano: Matteo Nasini ?(Roma, 1976) e Andrea Costa?,  proprietario della vetreria Era Vetro?? Gianni Politi (Roma, 1986) e Paola Doricchi?, proprietaria della cereria artigiana “La Garibaldina”?? Emiliano Maggi (Roma, 1977) e Luca Paolelli?, proprietario del laboratorio di lavorazione ceramica Paolelli Passione Ceramica?? Alessandro Vizzini (Cagliari, 1985) e Fabrizio de Mauro, ?proprietario dell’antica Fabbrica del cioccolato SAID, dal 1923?? Carola Bonfili (Roma, 1981) e Giorgio Mazzone, ? artigiano­designer del laboratorio Rota­Lab.?

Il progetto è a cura di Giuseppe Arnesano, Francesca Basso, Silvia Braconcini, Maria Elena Croci, Silvia Grimaldi, Marta Leteo, Laura Le Pera, Elisa Monsellato.

Presentazione ed esposizione: giovedì 9 giugno 2016, dalle 18 alle 21.

Per maggiori informazioni: www.studiobottega.it

Andrea Costa - Studio / Bottega,   Roma

Andrea Costa – Studio / Bottega, Roma

Emiliano Maggi e Luca Paolelli,   Studio:Bottega

Emiliano Maggi e Luca Paolelli, Studio Bottega

Carola Bonfili e Giorgio Mazzone,   Studio:Bottega

Carola Bonfili e Giorgio Mazzone, Studio Bottega

Alessandro vizzini e Fabrizio De Mauro,   Studio:Bottega

Alessandro vizzini e Fabrizio De Mauro, Studio Bottega

Gianni Politi e Paola Doricchi,   Studio:Bottega

Gianni Politi e Paola Doricchi, Studio:Bottega