ANDREA KVAS

Quali libri sono stati o sono in questo momento fondamentali per la tua ricerca?

I libri fondamentali per la mia ricerca sono tanti e tanti di questi li rileggo e li regalo…e li ricompro, li leggo ancora e così via!
C’è però un libro per me più significativo degli altri che è “Il mito di Sisifo” di Albert Camus: è stato mio nonno a consigliarmelo ed è stato il primo libro
che mi ha “aperto gli occhi”. Ho ribaltato casa e studio in cerca della mia copia ormai consumata ma non l’ho trovato. Probabilmente l’ho regalato a qualcuno.
In compenso ho trovato questo  è il primo romanzo di Camus pubblicato postumo. Già qui affiorano i temi cari allo scrittore e cari anche a me.

20180715_135232
C’è un libro che consiglieresti a un altro artista?
Essendo questa una situazione ipotetica non sono riuscito a sceglierne uno, quindi ho preparato
un piccolo kit di sopravvivenza per l’estate:
20180715_133822
20180715_135250
20180715_133807
Come e quando si inserisce il momento della lettura nella tua pratica?
Negli ultimi mesi devo ammettere di non aver letto praticamente niente.
Passo davvero troppo in macchina, il che però mi permette di ascoltare un sacco di musica.
Screenshot_20180715-133611_Bandcamp