Tomás Saraceno, Eclipse of the Aerocene Explorer, 2016. Performance in Salar de Uyuni, Bolivia, January 2016, during Tomás Saraceno’s artistic expedition. © Photography by Tomás Saraceno, 2016 courtesy Marco Museum of contemporary Art of Monterrey, Mexico

Tomás Saraceno, Eclipse of the Aerocene Explorer, 2016. Performance in Salar de Uyuni, Bolivia, January 2016, during Tomás Saraceno’s artistic expedition. © Photography by Tomás Saraceno, 2016 courtesy Marco Museum of contemporary Art of Monterrey, Mexico

Hanno accolto un invito da parte di illuminati collezionisti per ampliare, in modo dinamico e forse inaspettato, il programma della galleria. Pinksummer – capitanata da Francesca Pennone e Antonella Berruti – aderisce al progetto di residenza per gallerie GATE. Il progetto, inaugurato nel 2015 con l’invito alla galleria viennese Emanuel Layr,  è stato ideato dalla coppia di collezionisti – già impegnati nel sostegno del contemporaneo attraverso la Fondazione per l’Arte, attiva a Roma in via del Mandrione – con l’intento di favorire l’ internazionalizzazione della scena artistica contemporanea cittadina, invitando gallerie internazionali di ricerca a Roma.

A ottobre, scopriamo che l’esordio romano di Pinksummer sarà con il loro ‘cavallo di battaglia’ Tomas Saraceno

Rispondono le due galleriste.

ATP: Vi sposterete (parzialmente) a Roma. In occasione di quale progetto?

P: Abbiamo dato il nome di Pinksummer goes to Rome ispirandoci ai Frankies Goes to Hollywood. Il progetto espositivo durerà un anno e includerà diverse mostre. il progetto Gate è un programma di residenze per gallerie ideato dalla coppia di collezionisti Ilaria Bozzi Ferri e Flavio Ferri che ha sede in Via del Vantaggio 17/A vicinissimo a Piazza del Popolo.

ATP: Che aspettative avete per queste breve trasferta romana?

P: …dalla Capitale ci si aspettano scintille!

ATP: Con chi inaugurerete la stagione?

P: La prima mostra sarà una personale di Tomas Saraceno che inaugurerà il 10 di ottobre.

ATP: Altri progetti che seguiranno?

P: Georgina Starr in novembre e Bojan Sarcevic in Gennaio.

pinksummer goes to rome - 2016