Perché vi chiederete l’ennesimo blog d’arte?
Perché parlare sempre delle stesse mostre, stesse gallerie e stessi personaggi?

Ci sono fin troppe riviste, free- press , siti ecc. Persone che parlano, fanno, discutono, criticano l’arte contemporanea .

Penso che a partire dal fatto che io mi sia posta queste domande, e, alla fine, non sia riuscita a darmi (e darvi) una risposta convincente, mi dovrebbe dissuadere dal ‘fare’.
Invece la mia passione mi sovrasta e non posso non seguirla, discretamente .

Vorrei poter stendere un piccolo e personalissimo manifesto, con tanto di numeri progressivi, ma quello che ne uscirebbe sarebbe :
1_ Credere nella propria passione
2_Fidarsi del proprio istinto
3_Accettare i buoni e utili consigli
4_Essere chiari e semplici
5_Ricordarsi che la propria opinione finisce quando inizia quella dell’altro
6_ Rispettare le idee anche quando non sono buone idee

Insomma i buoni propositi di questo blog, sono un po’ le buone intenzione della vita.
E comunque, visto che continuo a non voler rispondere alle semplice domanda: “
Perché vi chiederete l’ennesimo blog d’arte?”, mi rallegro pensando che

“Oggi il cretino è pieno di idee”

tagged in Ennio Flaiano