Domani, sabato 6 Aprile, Patrizio Di Massimo presenta a Milano una nuova performance intitolata ‘Monologo per due’ che si basa sul paradosso del parlare a se stessi.

Patrizio Di Massimo, Monologo per due / h. 19 – Viamontedipietauno,  Via Monte di Pietà 1, Milano

ATP: In cosa consiste la performance intitolata ‘Monologo per due’?

Patrizio Di Massimo: E’ un monologo in forma di dialogo tra me e un video che mi ritrae. Io sono dietro ad una tenda; il video è realizzato con un app per iPhone chiamata Morfo – un programma che trasforma la foto di un volto in un avatar 3D.

ATP: I temi della performance ruotano tra il ‘parlare di se stessi’ e l’identità (tra il singolo e il molteplice). In che modo approfondisci questi temi?

PDM: Il testo della performance che recito alterna gli appunti per la scrittura di un monologo a un parlato intimo. Affronto delle diverse proiezioni di me stesso verso futuro e passato, ciò che sono e ciò che sarei potuto essere. La foto iniziale del mio volto che ho modificato con Morfo e che si vede nel video è quella del Ritratto dell’artista da vecchio’, un mio recente video in cui sono ritratto anziano. Sopra questa immagine con Morfo applico diversi costumi e maschere virtuali. E’ un gioco che faccio spesso con i miei amici, è esilarante trasformare il proprio aspetto nella virtualità. Questo monologo è un mio autoritratto, e con Morfo mi invento per quello che sono.

ATP: Per questo progetto utilizzi elementi ‘classici’ del teatro – maschere, tenda, costumi – con un elemento tecnologico come iPhone. Perchè questa scelta tecnica?

PDM: Non è una scelta ma la conseguenza di ciò che sono. Come tutti gli artisti della mia generazione ho scoperto internet e il 3D nella mia adolescenza, esattamente nello stesso periodo in cui ho incominciato ad amare l’arte del passato e il teatro. Per me le cose coesistono e così le vivo nel mio lavoro, senza gerarchie.

Patrizio Di Massimo,   Still Monologo per due,   2013

Patrizio Di Massimo, Still Monologo per due, 2013

Patrizio Di Massimo,   Still Monologo per due,   2013

Patrizio Di Massimo, Still Monologo per due, 2013

Patrizio Di Massimo,    Still Monologo per due,   2013

Patrizio Di Massimo, Still Monologo per due, 2013

Patrizio Di Massimo,   Still Monologo per due,   2013

Patrizio Di Massimo, Still Monologo per due, 2013

Ossessione Italiana
5 Aprile – 14 Aprile
Una rassegna incentrata sulla capacità progettuale ed esecutiva che caratterizza la migliore produzione italiana. Un percorso che, a partire dalla passione per il dettaglio e la qualità del manufatto, permette la realizzazione di oggetti di assoluta eccellenza che perpetuino il mito del Made in Italy.
A cura di RestartMilano