x

Colophon

stamp-WHITE

Art Texts Pics is an online magazine published both in Italian and in English. Established in 2010,  Art Texts Pics contains interviews, conversations, essays, exhibition previews and event agendas. The magazine covers both well known, institutional realities – such as museum exhibitions, established galleries and foundations – and alternative, young spaces.

Founder & Editor in Chief:
Elena Bordignon elenaatpdiary@gmail.com

Regulars: Lisa Andreani, Giuseppe Amedeo Arnesano, Irene Bagnara, Valentina Bartalesi, Irene Sofia Comi, Angelica Gatto, Daniele Licata, Valeria Marchi, Martina Matteucci, Mariacarla Molè, Rossella Moratto, Giulia Morucchio, Stefano Mudu, Guendalina Piselli, Claudia Santeroni, Simona Squadrito, Giulia Ponzano

Advertising: atpdiary@gmail.com

Typography: AlfaType Fonts

Cover: Cady Noland, Frame Device, 1989 – Pipes, stanchions, 12 walkers, 335.3 x 335.3 x 137.2 cm – Credit Line: Gaby and Wilhelm Schürmann, Herzogenrath, Germany; courtesy David Zwirner, New York. Image courtesy of the artist and David Zwirner Gallery

Cady Noland creates incisive works that challenge the American dream, suggesting that the ideal of upward mobility through hard work begets a culture of resentment in the face of celebrity culture and corporate influence on government. Many of her sculptures question the nature and origins of violence, power, and control and explore the ways in which fear can steer democracy. The construction of masculinity is one of the many topics that have served as subject matter for Noland’s work. Frame Deviceresembles a boxing ring and suggests a site for controlled violence as sanctioned entertainment with the potential for impaired mobility. Noland’s work resonates with social commentary, humor, and deeply held skepticism.

  • Tra le presenze evocate di Giulia Piscitelli

    Art Text

    Testo di Valeria D’Ambrosio — Nelle stanze che nei primissimi anni del 1400 avevano accolto il giovane Masaccio, si snoda la riflessione, acuta e personale, di Giulia Piscitelli (Napoli, 1965) sul concetto di anima, intesa come presenza evocata, accennata, interrotta ma pur sempre presente. Casa Masaccio, storico centro per l’arte contemporanea in Toscana, ospita la personale dell’artista partenopea, a cura di Rita Selvaggio, che si pone come un assaggio, dal […]

  • La luna vicina | straperetana 2019, Pereto

    Art Text

    “Una volta, secondo Sir George H. Darwin, la Luna era molto vicina alla Terra. Furono le maree che a poco a poco la spinsero lontano: le maree che lei Luna provoca nelle acque terrestri e in cui la Terra perde lentamente energia”. Così Italo Calvino nel primo racconto delle Cosmicomiche (1965), intitolato La distanza della luna, introduce a un testo che fonde immaginazione e storia della scienza insieme a una […]

  • LIVE WORKS Vol. 7 a Centrale Fies

    Talks

    Ritorna con la sua settima edizione a Centrale Fies Live Works (19-20-21 luglio 2019), programma annuale dedicato alla performance, nato come premio e configuratosi nel tempo come vera e propria piattaforma continua di ricerca sulle pratiche performative, nelle loro molteplici declinazioni e variazioni. Il progetto, fondato nel 2013 e curato da Barbara Boninsegna e Simone Frangi con la collaborazione di Daniel Blanga Gubbay, si concentra sulle ricerche contemporanee live ampliando […]

  • I (never) explain #42 – Silvia Mariotti

    Artist's Diary

    FADED GARDEN Quattro anni fa, in occasione della mia prima personale a Venezia, ho concepito l’idea di trasporre un’immagine direttamente su un oggetto scultoreo; il progetto era incentrato sul territorio carsico e il suo contesto storico, di cui indagavo la natura attraverso una doppia chiave di lettura: quella magnificente, legata all’aspetto naturalistico e quella tragica, legata alla storia delle foibe. In quella occasione ho realizzato per la prima volta delle […]

  • Trevis Maponos, Namsal Siedlecki | In Extenso, Clermont-Ferrand

    Talks

    La pratica degli ex-voto si è sviluppata nel corso del tempo come testimonianza della spinta umana nel ricercare la benevolenza delle divinità, della natura o del destino. Questa pratica, comune in diverse culture, sottolinea la necessità dell’uomo di accedere al regno della magia e del soprannaturale ma anche del suo legame con la società in cui vive. A partire da queste premesse nasce Trevis Moponos di Namsal Siedlecki, a cura […]

2 Minutes

Talks

Art Text

Artist's Diary