x

Colophon

stamp-WHITE

Art Texts Pics is an online magazine published both in Italian and in English. Established in 2010,  Art Texts Pics contains interviews, conversations, essays, exhibition previews and event agendas. The magazine covers both well known, institutional realities – such as museum exhibitions, established galleries and foundations – and alternative, young spaces.

Founder & Editor in Chief:
Elena Bordignon elenaatpdiary@gmail.com

Regulars: Lisa Andreani, Giuseppe Amedeo Arnesano, Irene Bagnara, Valentina Bartalesi, Irene Sofia Comi, Angelica Gatto, Daniele Licata, Valeria Marchi, Martina Matteucci, Mariacarla Molè, Rossella Moratto, Giulia Morucchio, Stefano Mudu, Guendalina Piselli, Claudia Santeroni, Simona Squadrito, Giulia Ponzano

Advertising: atpdiary@gmail.com

Typography: AlfaType Fonts

Cover: Cady Noland, Frame Device, 1989 – Pipes, stanchions, 12 walkers, 335.3 x 335.3 x 137.2 cm – Credit Line: Gaby and Wilhelm Schürmann, Herzogenrath, Germany; courtesy David Zwirner, New York. Image courtesy of the artist and David Zwirner Gallery

Cady Noland creates incisive works that challenge the American dream, suggesting that the ideal of upward mobility through hard work begets a culture of resentment in the face of celebrity culture and corporate influence on government. Many of her sculptures question the nature and origins of violence, power, and control and explore the ways in which fear can steer democracy. The construction of masculinity is one of the many topics that have served as subject matter for Noland’s work. Frame Deviceresembles a boxing ring and suggests a site for controlled violence as sanctioned entertainment with the potential for impaired mobility. Noland’s work resonates with social commentary, humor, and deeply held skepticism.

  • Voi rubate del tempo alla fretta a noi il mare ci impone lentezza: 3 ricordi e 1 canzone

    Art Text

    Voi rubate del tempo alla fretta a noi il mare ci impone lentezza è stata una mostra dalla durata di un solo giorno (il 23 giugno 2019). È stato pensato e voluto come un appuntamento fugace, esperibile, in buona parte, solo da artisti, curatori e amici, invitati, una settimana prima, a godersi il mare. Da subito ci è stato detto che molti giornali, per una mostra così breve, non avrebbero […]

  • The (Invisible) Art of Documenting Art

    2 Minutes

    English text below Quante volte abbiamo detto o sentito: se una mostra è vista da 1000 persone, la sua documentazione fotografia lo sarà 10 volte di più. Da qui l’importanza fondamentale del fotografo documentarista. Mercoledì 17 luglio, alla Triennale di Milano, si parlerà proprio di questa importante professione. L’occasione è la presentazione dell libro The (Invisible) Art of Documenting Art, un progetto dell’artista Cristina Garrido (pubblicato da Caniche Editorial). L’appuntamento […]

  • SANTARCANGELO FESTIVAL una 49esima edizione lenta e gentile

    Art Text

    Sabato 6 luglio: un inizio profetico e un’apparizione magica Iniziano i miei tre giorni a Santarcangelo Festival per seguire questa 49esima edizione “Slow and Gentle” a cura di Lisa Gilardino ed Eva Neklyaeva, che chiudono con il 2019 il triennio della loro direzione artistica per lasciare il 2020 nelle mani di Motus. A Porta Cervese prendo parte al debutto di Sparks, il nuovo progetto di Francesca Grilli (Bologna) – artista […]

  • TO MAKE SOMETHING OF MYSELF | Intervista alle protagoniste

    Talks

    Testo di Daniele Licata — Das, come il materiale colorato e malleabile che nell’infanzia ci illude di possedere le doti di mirabili scultori. Oppure come acronimo di Davide Allieri Studio: l’artista bergamasco, infatti, lo scorso giugno ha deciso di trasformare il luogo in cui abitualmente lavora in un artist-run space. DAS accoglierà progetti espositivi sperimentali e site-specific, e arricchirà una scena – quella di Milano Sud – i cui attori […]

  • Hansel & Gretel | Fondation Valmont, Venezia

    Art Text

    Testo di Veronica Pillon — Hansel & Gretel. White Traces in Search of Your Self è il primo group show presentato a Palazzo Bonvicini, neonata sede veneziana della fondazione Valmont. La mostra è un viaggio simbolico attraverso i lavori di Isao, Didier Guillon e Silvano Rubino, che permettono al visitatore di ripercorrere la propria storia e di interrogarsi sul proprio futuro. I curatori Francesca Giubilei e Luca Berta pensano alla […]

2 Minutes

Talks

Art Text

Artist's Diary