* OSPITE N.1 *


Nome: Andrea Balestrero – A12

Luogo: Nuovo spazio Galleria Lia Rumma – Milano
Inaugurazione: Ettore Spalletti
Data: 15/05/2010

Cara E.

Ci passavo davanti tutte le mattine andando a lavorare e mi chiedevo cosa mai potesse essere quello strano torracchione bianco senza finestre, poi finalmente la risposta: durante il w.e. ha inaugurato la nuova sede della galleria Lia Rumma in Via Stilicone.
Circa 1500 mq sviluppati su quattro piani, spazi per qualità e quantità degni di una galleria di NY.

Il progetto è dello Studio CLS e, cito dal sito degli autori, “nasce dalla sovrapposizione di volumi elementari con proporzioni diverse tra loro e con un diverso rapporto tra spazio interno e luce naturale” .

In effetti l’edificio sfrutta bene l’orientamento del sito, man mano che si sale i volumi arretrano rispetto al fronte strada e creano terrazze panoramiche verso le alpi, mentre dalla strada non si vedono le grandi vetrate che captano la luce da nord, dando l’illusione di un volume completamente cieco. Tutto il fronte sul retro è invece occupato dalle scale esterne che (a parte un ascensore sempre occupato) costituiscono l’unico collegamento tra i diversi piani.

Il tutto appare, aldilà delle necessità funzionali ed espositive, un po’ troppo algido. E certo le grandi tele monocrome e pallide con cui Ettore Spalletti ha deciso di cercare un dialogo con lo spazio espositivo non aiutano a mitigare il gelo.

Unico risvolto divertente, le scale esterne sono di grigliato metallico e il pavimento del terrazzo all’ultimo piano è per metà di vetro, per cui signore alla prossima vernice: niente tacchi a spillo… e ricordatevi le mutande!