• Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi
  • Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi

Se fotografare è un modo di raccontare senza essere interrotti né contraddetti si potrà ben sostenere, nel caso di Maria Mulas, che il suo non è solo un discorso ma una girandola, addirittura un fuoco di artificio, con esiti clowneschi e raggelati al tempo stesso.”

Lea Vergine, 1985

Sabato 27 giugno, da Boss Gallery alla Spezia, nell’ambito di Fotografia d’avanguardia, è inaugurata la personale  Ritratti d’artista di Maria Mulas

Maria Mulas, classe 1936, è una esuberante “giovane artista” che, con spirito fecondo e intraprendente, racconta il mondo, per evitare che il tempo passi senza lasciare traccia.

Il suo percorso la vede inizialmente pittrice, poi, grazie all’influenza del fratello Ugo, inizia ad appassionarsi alla fotografia. Dopo essersi allenata correggendo le imperfezioni dei provini, usando la luce naturale e sperimentando con le pose di teatro, le architetture e i paesaggi, Maria Mulas si interessa al ritratto. Il suo sguardo intimo e diretto offre a chi guarda un’esperienza preziosa. I ritratti dialogano con molta arte del Novecento contemporaneo: da Giorgio De Chirico a Andy Warhol, da Keith Haring a Christo. Per Maria Mulas ritrarre è la maggior sfida con se stessi; significa rivelare, attraverso il volto degli altri, parte della propria intimità.

Boss Gallery ospita fino al 10 luglio una selezione di fotografie realizzate dall’artista dal 1984 al 1990. La galleria è aperta da lunedì a domenica, dalle 18 alle 24.

Jacopo Benassi e Carlo Madesani, hanno dato avvio ad un progetto a tappe – Fotografia d’avanguardia – che consiste in un ciclo di piccole mostre e incontri a cadenza settimanale fino ad agosto. L’intero progetto è ospitato alla Boss Gallery.

Per leggere  Fotografia d’avanguardia a La Spezia Ugo La Pietra

Per il calendario completo degli appuntamenti 

Maria Mulas,   Boss Gallery,   La Spezia,   2015 Foto Jacopo Benassi.

Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi.

Maria Mulas e Carlo Madesani,   Boss Gallery,   La Spezia,   2015 Foto Jacopo Benassi

Maria Mulas e Carlo Madesani, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi

Maria Mulas,   Boss Gallery,   La Spezia,   2015 Foto Jacopo Benassi

Maria Mulas, Boss Gallery, La Spezia, 2015 Foto Jacopo Benassi