***

Ringrazio L. Ariatti per lo ‘scoop’ bufala.
Ecco i nomi dei FALSI finalisti del Premio Furla 2011: Matteo Rubbi, Giorgio Andreotta Calò (Lo stesso mi ha confermato che una sua candidatura è impossibile, visto che è giù stato selezionato due anni fa), Luca Francesconi, Martino Gamper e Rossella Biscotti.
Non mi stupisco della rosa dei nomi. Matteo Rubbi è da un po’ di tempo che è sulla bocca di molti curatori. Sorprende, invece, la presenza di Martino Gamper: bravissimo a mio avviso nel suo settore – design – ma (è più che lecito) chiedersi cosa ci faccia qui!
Vorrei tanto sapere la lista dei curatori che hanno proposto gli artisti.
Non ho nessuna certezza e, come giustamente richiedono in tanti, se qualcuno ha avuto la curiosità di chiamare ‘Furla’… ci chiarisca un pò le idee.

Al via, in ogni caso, le scommesse!!!

***