Lontano da casa… vicinissimo a casa (la mia). Siamo a Bassano del Grappa, ridente cittadina lungo il fiume Brenta. Qui Nicola Uzunovski su invito di progettozero+ ha installato ‘Postcard Kiosk’ (2010). Lo spazio urbano KJOSK! mi ha colto di sorpresa. E’ collocato proprio sotto la casa della mia defunta nonna, laddove c’era un pescivendolo, una sarta, un negozio di tende e un baretto. Tolti i sanpietrini, ora la piazzetta si è dimezzata e un (orribile) edificio con vetrate vuote ha preso il posto dei miei crepuscolari ricordi d’infanzia (sigh!). Bando alle piccole cose di ‘personale’ ricordo, KJOSK mi ha colto di sorpresa dicevo. In una cittadella come Bassano (sperduta rispetto ai centri d’arte contemporanea) ecco una realtà nascente che ha dell’interessante. Due entusiasti ragazzi (IUAV di Venezia come formazione e frequentazioni) hanno deciso di dar avvio a questa avventura, partendo da un ex-edicola collocata nel centro della città. Coinvolgente (almeno sulla carta) l’intervento di Uzunovsky che con ‘Postcard Kiosk': il pubblico era invitato a mandare via email (a progettozeropiu@gmail.com) una foto delle proprie vacanze. Le foto raccolte dall’artista sono state stampate e mostrate nel chiosco durante l’inaugurazione.