cerca con vecchio merda,   courtesy Vecchio Merda Danzband

cerca con vecchio merda, courtesy Vecchio Merda Danzband

Poche settimane fa, dopo due anni di canzoni sconsolate, malinconici passi di ballo e karaoke inauditi, ci ha colto di sorpresa la sconfortante notizia dello scioglimento della band femminile Vecchio Merda Danzband. Ad annunciare l’avvenuta separazione è stato un post apparso qualche settimana fa sulla loro pagina ufficiale di Facebook, in cui la Broken Hearts Records si pronunciava lasciando ai fan un toccante ed esterrefatto messaggio d’addio.

Per chi di voi non avesse mai avuto il piacere di ascoltarle o vederle in azione, Vecchio Merda Danzband si presenta come “un gruppo femminile di danza nato a Torino, composto da ragazze che (forse) ballano la musica che (forse) creano.” Il progetto nasce durante l’estate del 2012, quando Benedict, Cecchin, Morales (da pochi giorni trasferite a Torino) e Perrucci (già residente in città) – dopo essersi conosciute per un caso di adorabile serendipità – decidono in maniera fulminea di creare delle situazioni d’incontro (nei weekend), ampliando l’invito anche ad altre ragazze, durante le quali ballare, senza troppe pretese. Nascono così canzoni come “Be my boyfriend”, “There will be more dicks”, “Siamo le Vecchio Merda” che diventano parte del repertorio squisitamente autoironico con cui la band si lancia subito sul web, incidendo sotto la label di fantasia “Broken hearts records”. Di lì al live però, per la mai paga girlsband, il passo è breve e in men che non si dica ce le ritroviamo a mostrare la propria presenza – rigorosamente su auto invito – su palchi importanti come quello dei Gemini Excerpt e dei Ninos Du Brasil, dove le loro spudorate apparizioni si svolgono insediandosi sugli stage e usando gli strumenti dei musicisti ospiti, fintanto che non vengono allontanate.

cocktails,   courtesy Vecchio Merda Danzband

cocktails, courtesy Vecchio Merda Danzband

Poche settimane fa, dicevamo, al culmine della loro carriera, senza degnare i fan di alcuna spiegazione, si erano ritirate definitivamente dalle scene. Sarà proprio perché con la band abbiamo condiviso due anni di piacevoli tormenti, indagando temi come l’amore, la fratellanza e l’amicizia che ci riuscì difficile credere ai gossip che riconducevano le motivazioni dello scioglimento alla volontà di proseguire le carriere singolarmente, alle competizioni interne o allo smembramento dell’amicizia tra alcuni elementi della band. Quello che è certo è che la secchezza con cui fu comunicata la notizia sul web non si rispecchiava nelle molteplici provocazioni e minacce che faticavano a passare inosservate sulle pagine delle ragazze della band.

Ma da pochi giorni Vecchio Merda riapre le nostre speranze: si sono ufficialmente riunite e l’1 agosto suoneranno a Centrale Fies, come programmato da tempo, con un concerto chiamato “Superlikers”.

Testo di Valeria Marchi

centralefies.it

vecchiomerdadanzband.tumblr.com

#civediamoluno,   courtesy Vecchio Merda Danzband

#civediamoluno, courtesy Vecchio Merda Danzband

#miciomicetto,   courtesy Vecchio Merda Danzband

#miciomicetto, courtesy Vecchio Merda Danzband

vecchio merda hollywood wallpaper,   courtesy Vecchio Merda Danzband

vecchio merda hollywood wallpaper, courtesy Vecchio Merda Danzband