Synchrodogs,   Naturally occurring - Spazio Punch,   2014

Synchrodogs, Naturally occurring – Spazio Punch, 2014

(Scroll down for the English text)

Lo Spazio Punch di Venezia inaugura oggi, venerdi 30 Maggio, “Naturally occurring”, prima personale in Italia dei Synchrodogs, duo artistico fotografico formato da Tania Shcheglova (Ucraina, 1989) e Roman Noven (Russia, 1984)

La mostra combina due serie fotografiche recenti – Reverie sleep e Animalism, Naturalism – focalizzate, rispettivamente, sulla dimensione del sogno e sulla relazione con l’universo naturale. In entrambi i progetti il set è un paesaggio incontaminato mentre il soggetto ritratto, rigorosamente femminile e di frequente Tania stessa, tenta di mimetizzarsi o astrarsi grazie ad escamotage artificiali: tute attillate, applicazioni sulla pelle nuda, polveri colorate.

In occasione della personale Spazio Punch ospita una selezione di libri di Éditions du LIC, casa editrice indipendente fondata dal collettivo scandinavo lifeiscarbon e specializzata in pubblicazioni fotografiche. Tra le altre, Byzantine, libro d’artista di  Synchrodogs prodotto in edizione limitata e numerata di 460 copie.

Matteo Mottin – in collaborazione con ATPdiary – ha fatto qualche domande ai due artisti.

ATP: Il vostro progetto “Reverie sleep” si basa sulle illusioni ipnagogiche di cui si fa esperienza quando ci si addormenta. Che metodo avete seguito per la costruzione di queste immagini?

Synchrodogs: Non abbiamo imparato intenzionalmente una tecnica. Abbiamo solo notato tempo fa che facciamo sogni strani mentre tentiamo di addormentarci quando andiamo a letto piuttosto tardi (Tania a volte si addormenta quando fuori è già giorno). Quindi per questo progetto abbiamo raccolto i nostri sogni degli ultimi due anni, abbiamo dovuto leggerci un milione di note prese sull’iphone e metterci alla ricerca di altre annotazioni casuali.

ATP: Le foto di “Animalism, Naturalism” mi ricordano alcuni lavori di Ana Mendieta, ma credo che mettano in atto tutto un altro tipo di dramma. Da quali premesse nasce questa serie di lavori?

S: Questo progetto tratta delle relazioni che siamo riusciti ad instaurare con la natura, ha a che fare con qualche tipo di sottile connessione tra l’essere umano e la Terra. 

ATP: “Reverie sleep” e “Animalism, Naturalism” verranno presentate insieme in “Naturally occurring”, la vostra prima mostra personale in Italia. C’è un collegamento tra i due progetti, o un sentire comune che emerge dal presentarli assieme nello stesso contesto? Come mai avete scelto questo titolo per la mostra?

S: La ‘Natura’ è il legame tra questi due progetti, anche se sono  assolutamente due tipi di cose diverse quando vengono presentate separatamente. “Reverie sleep” ha a che fare con la natura umana e le infinite possibilità della mente (parlando di sogni notturni), “Animalism, Naturalism” invece ha a che fare con la natura in quanto tale, la figura umana è astratta in questo progetto ed è vista solo nel contesto del Pianeta Terra. 

ATP: Da dove viene il nome “Synchrodogs”?

S: È formato da due parole per noi importanti: “sincronizzati” – che significa coloro i cui pensieri e percezioni sono simili, che lavorano in linea l’uno con l’altro, e “Dogs” che ha a che fare con il nostro amore per gli animali, con il fatto che anche noi in parte ci consideriamo come una sorta di animali (nel senso migliore del termine), dato che ci sentiamo molto più felici solo in mezzo alla natura.

ATP: Stato lavorando su qualche nuovo progetto/serie?

S: Siamo sempre al lavoro su qualcosa, prima su progetti d’arte, poi su progetti commerciali (per riuscire a lavorare sulle successive serie personali), ora abbiamo iniziato il nostro primo progetto di beneficenza chiamato “Crystal  Tania”, lo potete vedere qui ?

Tania sta realizzando esemplari unici di collane fatte con perline che ha raccolto viaggiando in vari paesi e le vende ognuna a 77 euro, tutti i soldi vengono usati per beneficenza. Tutti gli acquirenti ricevono una cartolina di ringraziamenti che dice esattamente il modo in cui i loro soldi sono stati spesi, così che possano sentirsi orgogliosi di loro stessi per aver aiutato il Mondo. Abbiamo già comprato libri, giochi educativi, carrozzine per gli orfanotrofi, ma ci stiamo organizzando per poter aiutare le persone in vari modi diversi. Tania scrive regolarmente sul suo Instagram riguardo ai progressi di questo progetto   ?

Fino al 3 Agosto.

synchrodogs.com 

? Synchrodogs – Spazio Punch CS

Synchrodogs,   Naturally occurring - Spazio Punch,   2014

Synchrodogs, Naturally occurring – Spazio Punch, 2014

Venice based Spazio Punch inaugurates today, Friday, May the 30th, “Naturally occurring”, the first solo show in Italy by Synchrodogs, the art/photography duo comprising Tania Shcheglova (Ukraine, 1989) and Roman Noven (Russia, 1984).

The show combines their two recent photographic series – Reverie sleep e Animalism, Naturalism – whose main focus is the dimension of dream and the relationship with natural world respectively. In both art projects the location is an uncontaminated landscape, while the subject – rigorously feminine and often Tania herself – tries to hide or draws apart thanks to artificial tricks: tight overalls, layers over bare skin, colourful dust.

In occasion of their solo show, Spazio Punch hosts a selection of books by Éditions du LIC, an independent publishing house founded by the Swedish art collective lifeiscarbon and specialized in photography publications. Among the others, Byzantine, artist book by Synchrodogs, limited to 460 numbered copies.

Matteo Mottin – in collaboration with ATPdiary – asked some questions to the artists.

ATP: Your project “Reverie sleep” is based on hypnagogic hallucinations one experiences in the natural process of falling asleep. What is the method you follow in order to build these images?

Synchrodogs: We didnt learn any technique intentionally. We just noticed long ago that we see weird dreams while trying to fall asleep as we go to bed quite late (Tania is sometimes falling asleep when it is already light outside). So for this project we gathered our dreams for the last two years, had to read all one million iphone notes made till now and spot dreams out of random reminders.

ATP: The pictures of “Animalism, Naturalism” reminds me some works by Ana Mendieta, but I think they stage a very different kind of drama. From which premises starts this series of works?

S: This project is about relations we managed to establish with nature, it deals with some subtle interconnection of human and Earth.

ATP: “Reverie sleep” and “Animalism, Naturalism” will be shown together in “Naturally occurring”, your first italian solo exhibition. Is there any link between the two projects, or a common feeling that emerge by showing them together in the same context? Why did you choose this title for the exhibition?

S’: Nature’ is the link between those two projects, though they are about absolutely different kind of things when viewed separately. Reverie sleep deals with human nature and endless mind possibilities (talking about night dreams), Animalism, Naturalism in its turn deals with nature as such, a person is abstract in this project and is viewed only in context of Planet Earth.

ATP: From where does the name “Synchrodogs” come from?

S: It is combined joining together 2 initially important words: ‘Synchronized’ – which means those whose thoughts and perceptions are alike, are working in line with each other, and ‘Dogs’ which deals with our love for animals, with the fact that we partly consider ourselves to be some sort of animals as well (in the best sense of this statement) being the happiest ones in natural environment only.

ATP: Are you working on any new project/series?

S: We are always working on something, first on art project, then on commercial one (to be able to work on next personal series afterwards), now we started our first charitable project called Crystal Tania, you can see it here  https://www.etsy.com/shop/CrystalTania

Tania is making one of a kind necklaces from beads she collected while traveling in different countries and sells them for 77 euro each, all money is spent for charitable purposes. All buyers also get a ‘thank you’ postcard saying how exactly their money were spent so that they can be proud of themselves for helping the World. We have already bought books, development games, baby carriages for local orphanage, but plan helping people in different charitable spheres. Tania’s Instagram regularly writes about progress in this sphere  http://instagram.com/taniashcheglova

Until August the 3rd.

spaziopunch.com

synchrodogs.com

editionsdulic.com

Synchrodogs,   Naturally occurring - Spazio Punch,   2014

Synchrodogs, Naturally occurring – Spazio Punch, 2014