Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion,   Galleria Federico Vavassori,   Milano - Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion, Galleria Federico Vavassori, Milano – Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

La mostra personale di  Kaspar Müller è focalizzata sui “modelli” che rispecchiano il sistema di riconoscimento del “valore” nel contesto artistico contemporaneo, sui segni che si crede di conoscere poiché ricordano qualche altra cosa.

L’artista trasfigura  questi codici, li sovverte anche attraverso minime manipolazioni e ne inventa altri. Il f luire dei significati e dei valori comunemente attribuiti alle immagini e agli oggetti è il tema di questo progetto espositivo sviluppato nei due piani della galleria; icone, costellazioni di simboli, lavorano come un unico dispositivo che si espande nel tempo e nello spazio per suggerire scenari alternativi di dispersione e di successivo recupero. Dalla frizione tra la fedeltà ai codici dell’arte e la realtà delle cose scaturisce, ad esempio, la riproposizione in scena dei segni dell’artista Julian Opie, riconsiderazione per la quale una pietra luminosa diventa l’agente in grado di creare un’accelerazione improvvisa di significato, innanzitutto all’interno della composizione pittorica che la ospita.  

Marco Tagliafierro

Kaspar Müller
Allegiance and Oblivion
Galleria Federico Vavassori, Milano – November 2014

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion,   Galleria Federico Vavassori,   Milano - Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion, Galleria Federico Vavassori, Milano – Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion,   Galleria Federico Vavassori,   Milano - Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion, Galleria Federico Vavassori, Milano – Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion,   Galleria Federico Vavassori,   Milano - Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion, Galleria Federico Vavassori, Milano – Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion,   Galleria Federico Vavassori,   Milano - Installation view Foto: Alessandro Zambianchi

Kaspar Müller / Allegiance and Oblivion, Galleria Federico Vavassori, Milano – Installation view Foto: Alessandro Zambianchi