Zsolt Bodoni, Ignis fatuus, 2011
Zsolt Bodoni, Word Study, 2011
Zsolt Bodoni, Untitled, 2011 
Photo courtesy the artista and Brand New Gallery, Milano
*** 
 Doppio opening per la Brand New Gallery: la personale dell’artista rumeno Zsolt Bodoni, ‘Remastered, e quella di Shinique Smith, artista afro-americana che presenta ‘To the Ocean of Everyone Else’. Dei due, è il primo artista che mi affascina di più. 
Bodoni presenta una serie di quadri che descrivono scene venate di ambiguità e tocchi romantici della realtà del post-blocco sovietico dell’Est Europa. Grigi, neri, qualche lume bianco. Figure denudate, un mappamondo, maschere anti-gas, cani, languide donne. Mi piace come l’artista abbozza scene tetre e oscure con una pittura veloce, stratificata e spesso sgraziata.

Fino al 22 dicembre.

Shinique Smith, Bale Variant No. 0019 (with flowers), 2010
Shinique Smith,   In the Twilight, 2011                                                                     Dream, 2011
Per tutte le foto courtesy Brand New Gallery, Milano