Cristiana Perrella

Cristiana Perrella

Dopo anni di direzione di Fabio Cavallucci, il Centro Pecci di Prato cambia direttore.

Mesi fa erano stati annunciati i candidati a prendere le redini del museo, 5 italiani e 4 stranieri: Alfredo Cramerotti, Corinne Diserens, Angel Moya Garcia, Camilla Mozzato, Marie Muracciole, Arabella Natalini, Cristiana Perrella, Stefano Raimondi, Marco Trevisan.

Ieri sera è stato annunciato che il Consiglio d’Amministrazione della Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana ha nominato Cristiana Perrella nuova Direttrice del Centro Pecci, che sarà in carica per un triennio ed entrerà a breve in funzione.

Curatrice e critica d’arte, per dieci anni è stata responsabile del Contemporary Arts Programme presso la British School di Roma, ha collaborato con RISO, il Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia ed attualmente è curatrice alla Fondazione Golinelli di Bologna, oltre a organizzare mostre in musei e gallerie quali la Fondazione Prada di Milano o il MAXXI di Roma. Il suo, in qualche modo, è un ritorno avendo frequentato nel 1991-1992 il corso per giovani curatori che si tenne in quegli anni proprio al Centro Pecci.

Il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci - Credits: Ivan D'Alì

Il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci – Credits: Ivan D’Alì