Scimmie come critici d’arte, olio su tavola, Gabriel von Max (1840-1915), Neue Pinakothek, MonacoGabriel von Max (1840-1915)1889Germania – Monaco, Neue Pinakothek

Chiusura delle scuole, delle strutture ricreative e di alcuni luoghi di lavoro, smart working, quarantena, annullamento di eventi sportive e culturali, sono alcune le misure messe in atto dal governo italiano ed esempi di distanziamento sociale. Forme di prevenzione che hanno cambiato – e continueranno a cambiare – il nostro modo di interagire, di relazionarci e di vivere lo spazio circostante. Un nuovo scenario che ha visto in queste settimane lo sviluppo di nuove modalità di confronto nel tentativo di sostituire i convegni, le tavole rotonde e di colmare la distanza che ci separa fisicamente. È in questo contesto che si inserisce “Connessioni Inventive” il progetto nato dalla collaborazione tra il MAN di Nuoro e ICA di Milano: un percorso di promozione di conoscenza umanistica in termini interdisciplinari.

Cosa
Connessioni Inventive

Quando
Ogni giovedì ore 11

Piattaforma

Diretta streaming pagina Facebook del MAN e diretta Instagram profilo ICA

Contenuti successivamente disponibili sul canale YouTube Connessioni Inventive

L’iniziativa

Ideato e curato da Luigi Fassi e Alberto Salvadori, Connessioni Inventive è un programma di lecture digitali per il quale MAN e ICA condividono un piano di committenze specifiche a ricercatori provenienti da campi diversi e tra loro interrelati. Un contenitore di riflessioni in campo filosofico, sociale, artistico ed economico che hanno lo scopo di offrire un contributo di analisi e interpretazione attraverso la voce, la conoscenza e l’esperienza di autorevoli esperti italiani nei diversi ambiti. Tra gli ospiti Giovanni Leghissa (Professore Associato presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’educazione dell’Università di Torino), Luca Scarlini (scrittore, drammaturgo, narratore e performance artist) e Riccardo Venturi (storico e critico d’arte contemporanea).